@ Cartoline Zapatiste - In viaggio con Marcos e con la 99 Posse

Registered by spacetave of Torino, Piemonte Italy on 9/1/2003
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
14 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by spacetave from Torino, Piemonte Italy on Monday, September 1, 2003
Il diario no-global del cantante dei 99 Posse, a fianco del sub-comandante Marcos. Destinazione Chiapas, passando per Praga e finendo a Genova nei giorni del G8. La storia orale di una nuova generazione politica.

Un libro che mi ha appassionato molto, veloce da leggere e così ecco l'idea di farne un ring, il mio primo tra l'altro...

x maggiori info:
http://www.feltrinelli.it/SchedaLibro?id_volume=1741860




Journal Entry 2 by spacetave from Torino, Piemonte Italy on Monday, September 1, 2003
Il mio primo ring!
Ora comincerò a raccogliere le iscrizioni che riporterò qui sotto, speriamo siate in tanti!!! Poi partirà in base all'ordine di iscrizione:

1. Babette (FI) letto!
2. Banshee (To) letto!
3. Ciucchino (To) letto!
4. Afrodita (To) letto!
5. Invisigot (To) letto!
6. Nessunproblema (To) letto!
7. Still (Roma) letto!
8. LaVale (Mi) letto!
9. Auro (Mi) letto!
10. Zazie (To/Mi) saltata : (
11. Pallina (Segrate) letto!
12. Beckys (Lecco) saltata : (
13. Dna75 (Napoli) letto!
14. YowlYY (Londra) letto!
15. Shandy (Belgio) letto!
...
...

Per il ring alcune "regolette" copiate dagli altri ring:
- per il libro fate solo journal entry (meglio se uno in entrata e uno in uscita); si prega di non fare release notes;
- se volete, mettete nella busta di spedizione dei segnalibri o delle cartoline;
- non ci sono pagine bianche nel libro, ma ci metterò qualche foglietto io dove potete scrivere impressioni, pensieri, disegni, quello che volete;
- per lo scambio degli indirizzi per piacere contattate direttamente la persona che vi segue;
- se possibile, aggiungete al j.e. un’immagine, per esempio una foto della vostra città;
- quando vi arriverà il libro a casa, dovrebbe avere la precedenza su tutto quello che state già leggendo, in modo da farlo ripartire in tempi brevi nel rispetto di tutti coloro che hanno aderito.

Journal Entry 3 by Babette68 from Firenze, Toscana Italy on Monday, September 15, 2003
E' arrivato stasera: piccolo, arancione e con il passamontagna :-)
Hasta la vista

Journal Entry 4 by Babette68 from Firenze, Toscana Italy on Monday, September 22, 2003
Ecco una cosa che mi ha colpito sull' uso del passamontagna: la modalità è coprirsi per essere visti.
Il libro viaggia a volto scoperto verso Torino. Speriamo di non dover mai mettere un passamontagna per essere visti. Ma se l'alternativa è tacere....allora mettiamo il passamontagna. ha ragione zulu a dire che siamo tutti un po' indios

Grazie Spacetave :-)

Journal Entry 5 by Banshee on Tuesday, September 30, 2003
Arrivato! Lo inizio subito, impossibile resistere al proclama:
Hasta la victoria siempre,
ma pure nu pareggio è dignitoso.

Journal Entry 6 by Banshee on Wednesday, October 1, 2003
Un libro di lettura veloce, ma che offre diversi spunti di approfondimento: appena finito "Cartoline Zapatiste", ho subito iniziato "Que viva Zapata!", la biografia di Emiliano Zapata che ho preso mesi fa ad un MU, e che adesso mi sembra proprio il caso di leggere.
Riporto una citazione di Mao Tse Tung, che Sergio Leone ha usato in apertura di "Giù la testa":
"La rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria, non è un disegno o un ricamo, non si può fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezza, con tanta grazia e cortesia. La rivoluzione è un atto di violenza."
Forse Marcos e gli indios del mondo stanno trovando un modo diverso di essere ribelli.



Journal Entry 7 by ciucchino from Torino, Piemonte Italy on Thursday, October 2, 2003
Arrivato oggi grazie a un'efficientissima postina!!!

Journal Entry 8 by ciucchino from Torino, Piemonte Italy on Sunday, October 5, 2003
Grazie a Spacetave per questo bookring che mi ha molto scoprire molto sul movimento zapatista di cui prima avevo solo una vaga idea!

“L’uomo invisibile”.
“… la modalità d’uso del passamontagna è coprirsi per essere visti. Indossano il passamontagna perché dicono che l’unico modo che un indigeno ha di farsi vedere è coprirsi il volto e diventare una minaccia, e lo è anche qui da noi, a Napoli. Un disoccupato esiste solo quando blocca il traffico e incendia cassonetti. E’ l’unico modo che ha per sperare di essere ascoltato. Noi tutti siamo dei soggetti invisibili e si parla di noi solo quando diventiamo un problema di ordine pubblico.”

Journal Entry 9 by afrodita from Torino, Piemonte Italy on Wednesday, October 8, 2003
Bello..andrò a comprarmelo perchè ne voglio una copia x me a casa!

Journal Entry 10 by invisigot from Torino, Piemonte Italy on Friday, October 10, 2003
preso ieri al mini meet up
prometto di fare in fretta e non metterlo sullo scaffale :-)

Journal Entry 11 by invisigot from Torino, Piemonte Italy on Wednesday, March 10, 2004
finalmente l'ho letto...
un bellissimo spaccato sulla situazione in messico
peccato però per quel luca persico che a me proprio...

breve viaggio verso caluso

Journal Entry 12 by nessunproblema from Caluso, Piemonte Italy on Monday, March 15, 2004
è arrivato a caluso sabato ma l'ho trovato solo ieri.....lo divoro e lo faccio ripartire

ciao

Journal Entry 13 by nessunproblema from Caluso, Piemonte Italy on Monday, March 22, 2004
finito....è stato devvero un viaggio particolare

grazie a spacetave per il ring e grazie ai 99 Posse per la musica, le idee e le parole

il viaggio deve continuare.....verso roma

a presto

Journal Entry 14 by still from Roma, Lazio Italy on Wednesday, April 7, 2004
Arrivato oggi a Roma ma lo porterò con me in Sardegna per leggerlo durante le vacanze pasquali
xxx

La Marcha mitica! che fortunaccia Zulù e la 99Posse! camminare accanto al subcomandante Marcos, partecipando ad una marcia emblematica!
grazie per questo libro, (racconto-diario) che mi ha fatto ancor di più innamorare di un paese che ancora non ho mai visitato ma che sento sempre più forte il suo richiamo
Stillindios


Journal Entry 15 by lavale from Milano, Lombardia Italy on Friday, April 23, 2004
arrivato oggi!

Journal Entry 16 by Auro from Milano, Lombardia Italy on Saturday, June 5, 2004
me lo ha passato ieri sera LaVale.
e' in coda dietro a due libri che devo restituire (troppo presto) in biblioteca.
pero' prometto di fare il prima possibile. anche perche' e' un sacco che volevo leggere questo libro...
(che bel ring! pieno di contributi!)

Journal Entry 17 by Auro from Milano, Lombardia Italy on Thursday, June 17, 2004
ho letto il libro di gusto e con la curiosità di qualcosa che non conosco abbastanza.
la narrazione di o'Zulù mi ha colpito molto, anche se devo dire che il pregiudizio che ho nei suoi confronti (io ho amato la 99posse dei primi due cd e non ho mai - sinceramente - compreso a pieno la svolta commerciale che hanno fatto...) è stato un po' troppo presente...
però è un bel diario di un'esperienza che cambia la vita e quindi un po' di sano protagonismo glielo si concede, anche perché il racconto spesso si alterna con la cronaca degli interventi e dei discorsi della comandancia.
insomma da leggere e da comprendere, con il solito gusto critico e politico.
(grazie mille a chi ha lanciato il ring... lo passerò a Zazie (?) il prima possibile)
buona lettura.

ps. Zazie mi ha chiesto di essere saltata... ho chiesto a Pallina il suo indirizzo...

Journal Entry 18 by Pallina from Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Wednesday, March 9, 2005
Me l'hanno passato ieri al MU...

Journal Entry 19 by Pallina from Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Monday, March 21, 2005
Il libro è partito questa mattina verso napoli, l'ho mandato a dna75, perchè Beckys mi ha chiesto di essere saltata.
E' un libro che mi è piaciuto, anche se come hanno già detto gli altri, il personaggio dello Zulù è un po' troppo "forzato"...
Ho scritto il resto direttamente sul libro e ho aggiunto un pensierino, per ringraziare del ring..

ciao

Journal Entry 20 by DNA75 from Napoli, Campania Italy on Sunday, April 3, 2005
arrivato ieri da lunedì mi cimento nella lettura del libro e dei vari "attach".

Journal Entry 21 by DNA75 from Napoli, Campania Italy on Monday, August 22, 2005
è un libro strano. Da una parte c'è questo popolo meraviglioso, pieno di dignità, di voglia di giustizia..e dall'altra quel cretino di zulù. Sarà perchè io me lo ricordo quando suonava a officina, mi ricordo come i soldi gli hanno dato alla testa.
Insomma...w il chapas e la sua gente (che voglia di andarci!) e abbasso tutto il resto.
Comtatto YWOly per inviarlo a lei.

Journal Entry 22 by YowlYY on Wednesday, September 14, 2005
Non ci posso credere...dopo 2 anni il libro e' arrivato in Gran Bretagna! Il pacchetto (grazie a DNA75!!) e' zeppo di ritagli di giornale, cartoline, segnalibri, e c'e' pure un mini-diario di bordo...indaghero' bene e spero di leggerlo nel giro di un paio di settimane, visto che ho altri 3 rings e rays che mi attendono.

Grazie ancora!

Journal Entry 23 by YowlYY on Monday, October 3, 2005
Grazie mille per aver lanciato questo ring! Ancora una volta, Bookcrossing e' cultura - infatti, con le parole del giornale di bordo della Marcha, messe su carta da Luca Persico, ho scoperto delle cose sulla situazione messicana che non erano state comunicate dai media locali. Ho notato alcune opinioni divergenti sull'autore...confesso che non lo conosco come musicista, ma attenzione, parlate con una che ha lasciato l'Italia nell'86 ;) Pero' come autore di questo diario e' bravino, e mi e' piaciuto molto il fatto che abbia raccontato le cose a sangue caldo, non cercando di mettere su il belletto alle cose che ha detto e fatto.
Grazie anche per tutti i commenti e per le "protesi" mandate da Babette68 e Still. Non ne ho da aggiungervi, ma ci aggiungo un pensierino per il ringmaster :)

In 1994, Subcomandante Marcos, the mysterious man he was, was asked by reporters who he was, this was his response:

"Marcos is gay in San Francisco, black in South Africa, Palestinian in Israel, Jewish in Germany, a woman alone in the metro at 10pm, a landless peasant. ALL of the minorities searching for a word, their word, which would make a majority out of us, the eternally fragmented ones."
.

Ed ora, sebbene il libro dovesse rientrare a Torino, lo sto mandando fra breve a fare una gita da shandy in Belgio, che pensera' poi a farlo rientrare dal ringmaster sano e salvo e grasso per tutti i nostri contributi.

Journal Entry 24 by shandy from Busana, Emilia Romagna Italy on Monday, October 24, 2005
Appena arrivato.
Nonostante non abbia proprio una gran simpatia per Zulù sono curiosa di leggerlo.
Prometto di fare in fretta.

Journal Entry 25 by shandy from Busana, Emilia Romagna Italy on Monday, January 30, 2006
Presa da mille letture, in un periodo di spostamenti continui in giro per l'Europa non ho avuto il tempo per leggere tutto questo libro. Devo dire che il fatto che Zulù non mi sia molto simpatico non mi ha incoraggiata a tentare...
Grazie comunque per averlo condiviso anche con me, clandestina del ring.
E' ripartito già da alcuni giorni verso casa sua, a Torino.

Journal Entry 26 by spacetave from Torino, Piemonte Italy on Sunday, October 8, 2006
Ciao ragazzi!
E' tornato a casa da un pò ma solo ora riesco a trovare il tempo (scusatemi) per ringraziarvi!
Ebbene si, questo ring ha viaggiato per l'Italia e l'Europa ed è tornato arricchito dei vostri commenti, delle vostre cartoline ecc. ecc. sicuramente cresciuto.
Ora lo rileggerò e sarà una lettura diversa dalla prima, perchè sarà come leggerlo con voi, tutti insieme.
Grazie ancora

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.