@Stupore e tremori

by Amélie Nothomb | Literature & Fiction |
ISBN: 9788882468972 Global Overview for this book
Registered by Vanigliacocco of Brescia, Lombardia Italy on 2/24/2010
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
18 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by Vanigliacocco from Brescia, Lombardia Italy on Wednesday, February 24, 2010
Da ibs
"La giovane Amélie è al suo primo impiego alla Yumimoto, una delle 'aziende più grandi dell'universo'. Suo diretto superiore è Fubuki Mori, donna imperturbabile che prova piacere nell'umiliare la sua sottoposta. Inizia così la vertiginosa caduta di Amélie, presto declassata a guardiana delle toilette. Ma la discesa agli inferi è resa meno amara dalla contemplazione della bella e orgogliosa Fubuki..."

Mi piace la Nothomb, in questo breve romanzo non si smetisce.
"L'onore consiste il più delle volte nell'essere idioti. Non è meglio comportarsi da imbecilli che disonorarsi? Ancora oggi arrossisco all'idea di aver preferito l'intelligenza alla decenza. Qualcuno sarebbe dovuto intervenire e, poichè era impensabile che altri ci provassero, avrei dovuto sacrificarmi io"

Forum = http://forum.bookcrossing-italy.com/viewtopic.php?f=23&t=23775

Elenco partecipanti
Marnes -Firenze-
Devonpennyblack -Bordighera IM-
Sabella -Napoli-
SweetLuna -Canicattì-
Ikky - Udine
ladyofbabylon -Como-
Hydralux -Busto Arsizio
Gabbiano autoritario -Verona
trottola78 - Genova
Cloe89 -Bari-
Alessiam1984
Gothicrise -Livorno-
Anatolla -Roma-
Anele83
--->Conteroccabruna




P.S. ***Se non siete d'accordo con la disposizione, ingolfati, in vacanza, sotto tesi eccetera fatemi sapere e vi sposto ***

Journal Entry 2 by irrilevante from Milano, Lombardia Italy on Thursday, March 04, 2010
arrivato questa mattina, va subito in lettura.. :)

Journal Entry 3 by irrilevante from Milano, Lombardia Italy on Sunday, March 07, 2010
La seconda Nothomb che ho letto mi ha decisamente riconciliata con l'autrice (Dizionario dei nomi propri mi è parso stilisticamente ineccepibile ma senza convincermi del tutto). Un'ironia che fa piacevolmente rimanere incollati alla lettura.
Un grazie grande a Vanigliacocco,
Va.

Partito ieri mattina alla volta di marnes.

Journal Entry 4 by marnes from Firenze, Toscana Italy on Monday, March 08, 2010
Arrivato

Journal Entry 5 by marnes from Firenze, Toscana Italy on Sunday, March 21, 2010
Il primo libro dell'autrice che holetto:ironico,denso,ricco di spunti di riflessione.
mi è piaciuto davvero tanto
ripartitoper DevonPennyBlòack

Journal Entry 6 by devonpennyblack from Bordighera, Liguria Italy on Tuesday, March 23, 2010
Arrivato.

Journal Entry 7 by devonpennyblack from Bordighera, Liguria Italy on Tuesday, March 30, 2010
Ironica e originale come sempre la Nothomb ci ha confezionato un bellissimo libro, facendo una spietata e lucida descrizione di una società schizofrenica, evidenziando i lati oscuri della cultura nipponica per la quale l'onore è più importante dell'amore e la disciplina dell'intelligenza. Ironiche e spietate le considerazioni della protagonista sul destino delle donne giapponesi nonché su quelle che definisce "ingessature del cervello", cioè stereotipi che vengono conficcati in testa fin dall'infanzia; uno per tutti: “Non c'è niente di più vergognoso del sudore........ Tra il suicidio e la traspirazione non esitare”
Partito: destinazione sabella.

Journal Entry 8 by sabella from Napoli, Campania Italy on Thursday, April 01, 2010
Arrivato e già quasi finito...

Journal Entry 9 by sabella from Napoli, Campania Italy on Tuesday, April 06, 2010
Mi è piaciuto molto, non avevo ancora letto niente della Nothomb ed è stata una grande sorpresa. Grazie, il ring è ripartito oggi verso Sweetluna

Journal Entry 10 by SweetLuna from Canicattì, Sicilia Italy on Thursday, April 15, 2010
Arrivato.

Journal Entry 11 by SweetLuna from Canicattì, Sicilia Italy on Wednesday, April 28, 2010
Poche pagine ma molto incisive, si fa fatica a staccarsi dal libro. Il linguaggio è diretto e senza inutili fronzoli ma l'autrice trasmette benissimo le sensazioni che prova durante il vorticoso susseguirsi di umiliazioni e soprusi che tuttavia non le tolgono mai la capacità di prendere tutto con ironia, forse unico modo per non venire "schiacciati". Ma questo libro non è solo la storia di mille umiliazioni e soprusi ma è anche una lettura che permette di avvicinarsi alla cultura orientale infatti la Nothomb descrive perfettamente alcuni comportamenti tipici e abbastanza inverosimili della società giapponese sia negli amibienti di lavor che nella sfera privata. In questo libro è davvero impossibile riuscire ad intuire in anticipo il finale, direi quasi che questa scrittrice è una persona molto enigmatica. Mi è piaciuta particolarmente la parte in cui viene raccontata la sua notte di lavoro da sola nell'immenso ufficio.

Grazie ringmaster per questa lettura. Il libro riparte non appena ikky mi comunica il suo indirizzo.

Journal Entry 12 by ikky from -- somewhere in Greater London --, Greater London United Kingdom on Tuesday, May 18, 2010
Arrivato.

Journal Entry 13 by ikky at Bolzano / Bozen, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy on Friday, June 18, 2010
Bello e istruttivo. Mi sono molto immedesimata nella poveretta che viene lentamente torturata dalla sua superiore (esperienza personale...), ho sempre pensato che le donne, quando hanno un minimo di potere, spesso non lo sanno gestire, sfogano le proprie frustrazioni su chi è più debole e non si può difendere.
Mi ha molto colpito anche il racconto che fa sulla donna giapponese.

Spedisco la settimana prossima a Ladyofbabylon.

Journal Entry 14 by Ladyofbabylon at Como, Lombardia Italy on Monday, July 12, 2010
Arrivato oggi :-). Va in coda a un paio di ring

Journal Entry 15 by Ladyofbabylon at Como, Lombardia Italy on Friday, July 23, 2010
E' il secondo libro che leggo di questa autrice e mi è piaciuto ancora più del primo, che era "Né di Adamo né di Eva".
E' incredibile l'ironia con cui Amélie racconta vicende di vita comune ed è incredibile anche l'uso che fa delle parole e delle metafore. Ho trovato la prosa di questo libro molto più poetica di tante poesie.
La parte che più mi è piaciuta è quella relativa alla rassegnazione delle dimissioni, mi ha fatto davvero ridere.
Casualmente avevo con me questo libro durante un colloquio con l'amministratore delegato di un'azienda dove vorrei lavorare e casualmente lui mi ha chiesto cosa stavo leggendo... Non ho potuto che augurarmi che le cose mi vadano meglio!
Grazie mille alla ringmaster!

Il libro è partito oggi per andare da Hydralux.

Journal Entry 16 by hydralux at Busto Arsizio, Lombardia Italy on Friday, July 30, 2010
arrivato :-)

Journal Entry 17 by hydralux at Busto Arsizio, Lombardia Italy on Thursday, August 05, 2010
già dalla dedica dovevo aspettarmelo che non fosse un libro facile...non tanto per lo stile (che ho trovato decisamente piacevole), quanto per i contenuti.
Da un ritratto del Giappone inusuale, ammetto che non me lo aspettavo...anche se più che del Giappone, è un ritratto delle multinazionali,e in quel senso è purtroppo più probabile.
grazie per la lettura, il libro riparte appena qui finisce il diluvio ^_*

Journal Entry 18 by GabbianoAut at Verona, Veneto Italy on Saturday, August 07, 2010
Arrivato.... parte per Parigi con me!

Journal Entry 19 by GabbianoAut at Verona, Veneto Italy on Wednesday, August 25, 2010
Ho finito questo libro. Davvero agile e scorrevole! La Nothomb ha proprio fatto il ritratto a quelle società/multinazionali dedite al profitto. Se dopo l'ultimo tirocinio che ho fatto mi era rimasto qualche dubbio, questo libro mi ha confermato che sicuramente quelle aziende non mi avranno mai.

Grazie ring master per il ring... il libro è ripartito alla volta della prossima corsara. :)

Journal Entry 20 by trottola78 at Rapallo, Liguria Italy on Tuesday, August 31, 2010
arrivato ed in prossima lettura, appena finisco il libro in corso...

Journal Entry 21 by trottola78 at Rapallo, Liguria Italy on Wednesday, November 03, 2010
non mi ha per niente entusiasmata... dopo "Sabotaggio d'amore", che mi era piaciuto tantissimo, mi aspettavo davvero di meglio. Ho già contattata Cloe89, appena mi manda via mp il suo indirizzo il ring riparte...

Journal Entry 22 by cloe89 at Turi, Puglia Italy on Wednesday, December 08, 2010
arrivato
!

Journal Entry 23 by cloe89 at Turi, Puglia Italy on Saturday, January 01, 2011
Storia di mobbing moderno in un'azienda giapponese. Nonostante il tema pesantuccio, l'autrice lo tratta con grande ironia e leggerezza (in senso positivo), anche se la storia è autobiografica.
In realtà credo che lo scopo vero del libro sia quello di fare una garbata critica al mondo lavorativo ed educativo in generale giapponese. Non avevo mai letto nulla della Nothomb ma era in lista desideri da molto tempo. Grazie alla ringmaster!

Journal Entry 24 by cloe89 at Turi, Puglia Italy on Tuesday, March 29, 2011
Libro purtroppo perduto dalle poste :(
L'ho ricomprato e lo passerò A MANO a mia sorella, così evitiamo inghippi, e il ring può ripartire!!! :D


Journal Entry 25 by Alessiam1984 at Milano, Lombardia Italy on Monday, April 18, 2011
arrivato per passaggio a mano, lo leggerò prestissimo!

Journal Entry 26 by Alessiam1984 at Milano, Lombardia Italy on Friday, April 22, 2011
Letto in due giorni!
molto piacevole e divertente, una lettura che offre diversi spunti e chiavi di lettura a proposito della cultura giapponese.

spedisco a gothicrise!

Journal Entry 27 by gothicrise at Livorno, Toscana Italy on Thursday, May 05, 2011
Arrivato!

Journal Entry 28 by gothicrise at Livorno, Toscana Italy on Tuesday, November 08, 2011
Secondo libro della Nothomb dopo "Sabotaggio d'amore" e devo dire che non mi ha delusa, anzi mi sto innamorando sempre di più di quest'autrice! Libro scritto in maniera acuta e brillante non ti stanca nemmeno per un secondo, mi ha fatto pensare alle molte europee che sognano di andare a vivere in Giappone senza rendersi conto della rigità con cui vengono trattate le donne, certo non riuscirebbero ad adattarsi. Parla anche del "mobbing" sul lavoro che sta prendendo campo sempre di più anche nel nostro paese purtroppo, e ne ho esperienza diretta :(

spedisco a Anatolla

Journal Entry 29 by antonellaS at Roma, Lazio Italy on Saturday, November 12, 2011
incredibilmente ho letto il libro prima ancora di fare la JE in arrivo, e' andata cosi'. carinissimo e da bere, mi spiace di non poter fare la JE in giapponese. grazie Vanigliacocco-San
forum
galleria dei personaggi

Journal Entry 30 by anele83 at Maniago, Friuli Venezia Giulia Italy on Friday, December 16, 2011
Arrivato!

Journal Entry 31 by conteRoccabruna at Sanremo, Liguria Italy on Wednesday, February 15, 2012
e' qui con me. Passato prima in lettura a mia madre che della Nothomb ha detto: mi sembra acida. ;)

Journal Entry 32 by conteRoccabruna at Sanremo, Liguria Italy on Wednesday, March 07, 2012
Direi che il libro è di una attualità inquietante...anzi lo scontro tra Oriente e Occidente che Amélie-san, belga-nipponica vive nell'assunzione alla Yumimoto è quanto mai un'esperienza transculturale. Se pensate all'attuale mondo del lavoro italiano dove ci dicono che i ritmi dei turni devono ruotare su 24h perché "perdere tempo è immorale" (Marchionne); "il posto fisso è noioso" (Monti); "lavorare di più, in più e più a lungo" (Visco) direi che l'esperienza di kierkeegaardiana memoria che racconta la Nothomb incarni la prostrazione contemporanea dell'uomo al mercato più che la nipponica devozione al compito assegnato. Allora l'unica soluzione sono le dimissioni per incapacità e stupidità: fermate il mondo voglio scendere!

Journal Entry 33 by Gwiwenneth at Alphen aan den Rijn, Zuid-Holland Netherlands on Monday, June 18, 2012
favoloso... un mare di risate e ottimo per capire l'incapibile mondo giapponese!
l'ho adorato! grazie per il ring riparte a luglio

Journal Entry 34 by Vanigliacocco at Brescia, Lombardia Italy on Wednesday, April 24, 2013
Libro rientrato mesi fa.
Scusate se non l'ho segnalato prima, ero convinta di averlo fatto. Ringrazio tutti i partecipanti per i messaggi, i segnalibri e per la lettura.


Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.