@ I delitti della Rue Morgue + Il mistero di Marie Roget

by Edgar Allen Poe | Mystery & Thrillers | This book has not been rated.
ISBN: 8844019341 Global Overview for this book
Registered by Wiccio of Rimini, Emilia Romagna Italy on 1/26/2010
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
3 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by Wiccio from Rimini, Emilia Romagna Italy on Tuesday, January 26, 2010
Parigi 1841, rione Saint-Roche: al quarto piano di un appartamento della Rue Morgue vengono orrendamente trucidate l'anziana madame L'Espanaye e sua figlia Camille. I soccorritori, richiamati dalle grida delle vittime e del loro assassino trovano la porta sbarrata dall'interno. Alle origini del giallo moderno, lo straordinario intuito dell'ispettore Auguste Dupin creato da Edgar Allan Poe è al centro di uno dei più celebri racconti brevi del grande scrittore americano. I delitti della Rue Morgue, che si accompagna qui al Mistero di Marie Rogêt, è un esempio dell'originale fusione fra il romanzo gotico e le personalissime interpretazioni delle ossessioni, fobie, labirintici percorsi della psiche che Poe ha saputo rappresentare con tanta intensità.

Regole:
- Il ring partirà al raggiungimento di min. 3 partecipanti;
- prima di spedire controllate tramite questa discussione che l'utente dopo di voi sia disponibile e non sommerso da altre letture;
- gli utenti provenienti dalle stesse provincie verranno inseriti vicini in lista per facilitare un possibile scambio a mano diretta;
- rilasciare una prima JE al ricevimento del libro e una seconda JE a invio effettuato;
- tempo massimo per la lettura non maggiore a 50 giorni (per prolungare i tempi, inviatemi un PM);
- no sottolineature, no scritte, no piegature: fornisco io un bloc notes nel quale appuntare tutto ciò che vorrete;
- arricchite il bloc notes con i vostri pensieri e riflessioni!

Partecipanti:


I delitti della Rue Morgue @ bookcrossing-italy.com

Journal Entry 2 by wingAnonymousFinderwing on Friday, February 05, 2010
journal entry inserita tramite www.bookcrossing-italy.com
Bookring iniziato da Wiccio che mi ha spedito il libro, a fine mese lo spedirò a Erikare ^-^

CAUGHT IN CECINA TOSCANA LIVORNO

Journal Entry 3 by wingAnonymousFinderwing at Forlimpopoli, Emilia Romagna Italy on Monday, November 15, 2010
crazyhappy88 lo rispedirò appena letto ^^

Journal Entry 4 by claudia1964 at Civitanova Marche, Marche Italy on Saturday, January 15, 2011
E' arrivato da me.

Journal Entry 5 by claudia1964 at Civitanova Marche, Marche Italy on Monday, February 14, 2011
“La verità non sta sempre in fondo a un pozzo. Anzi, quanto agli aspetti determinanti, ritengo che se ne stia invariabilmente in superficie. Invece, siamo portati a cercarla in fondo alla valle, quando invece lei è in cima alla montagna”. Auguste Dupin pronuncia questa frase che riassume il suo metodo investigativo, quello stesso che seguirà Sherlock Holmes e che gli farà dire:”Quando hai eliminato l’impossibile, qualsiasi cosa resti, per quanto improbabile, deve essere la verità”.
Ho amato il personaggio di Conan Doyle, le sue stupefacenti capacità di osservazione e di deduzione, Sherlock Holmes è uno dei miei personaggi letterari preferiti.
E Auguste Dupin è il suo predecessore diretto. L’ho conosciuto nei due brevi racconti, e devo dire che questo personaggio strambo, che vive di notte e di giorno sta chiuso in casa al buio a leggere, scrivere o conversare con il suo coinquilino, questo tipo solitario e silenzioso, mi è piaciuto; così come mi è piaciuto seguire i suoi limpidi ragionamenti passo dopo passo verso la soluzione del delitto. Certo, i racconti sono brevi, la conoscenza è limitata, ma il genio di E. A. Poe è indiscusso.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.