Le domande di Brian

by Nicholls David | Literature & Fiction |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by lisolachenonce of Pisa, Toscana Italy on 12/9/2009
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
This book is in the wild! This Book is Currently in the Wild!
3 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by lisolachenonce from Pisa, Toscana Italy on Wednesday, December 09, 2009
Per te che hai trovato un mio libro: per favore, registrati sul sito (referred by: lisolachenonce), non ti comporterà alcun impegno e potrai seguire il percorso di questo libro fra i lettori. I tuoi dati e la tua email NON verranno pubblicati e resteranno inaccessibili. Quando lo avrai letto, rilascialo da qualche parte e scrivi un commento qui sul sito. Io lo leggerò e mi farà piacere sapere cosa hai provato leggendo il libro che ho rilasciato. Grazie

Donato per la liberazione tramite bookcrossing :)

Journal Entry 2 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Thursday, December 17, 2009
L'ho preso io, al termine del divertente meeting natalizio di ieri sera !

Journal Entry 3 by Towandaaa at Peccioli, Toscana Italy on Friday, October 19, 2012
Tra le diverse declinazioni del concetto di “romanzo di formazione” in cui mi è capitato di imbattermi non saprei quale scegliere per descrivere questo romanzo: la ragione di ciò sta forse nel fatto che secondo me, senza stare a scomodare l'idea di Bildungsroman, siamo di fronte ad un romanzo fresco, immediato e decisamente adolescenziale, piacevole da leggere (soprattutto per chi, come me, aveva quell’età in quegli anni, e poco importa se le condizioni ambientali e familiari fossero diverse) come intermezzo distensivo tra letture di altro genere. Alla spontaneità e ad alcune pagine che si contraddistinguono per l’ironia amara di alcune riflessioni del protagonista – punti di forza del libro – si contrappongono come punti a sfavore una trama non certo originale e alcuni stereotipati personaggi di contorno.
La prevedibilità di alcune delle situazione in cui Brian viene a trovarsi, invece, non credo si possa classificare a priori come elemento positivo o negativo: semplicemente si tratta di quella ripetitività che gran parte dei lettori riscontreranno non solo per aver letto numerose storie del genere, ma prima e soprattutto per averle vissute, mutatis mutandis !
Meno riuscito, secondo me, rispetto al successivo romanzo dello stesso autore che ho letto recentemente (“Un giorno”), ma comunque gradevole, anche a prescindere dalla possibilità che il lettore percepisca un certo sapore di amarcord.


Journal Entry 4 by Towandaaa at By Mail, A RABCK -- Controlled Releases on Friday, October 19, 2012

Released 7 yrs ago (10/20/2012 UTC) at By Mail, A RABCK -- Controlled Releases

CONTROLLED RELEASE NOTES:

Spedirò domani questo libro a Tilly, la vincitrice del gioco-scommessa organizzato nel forum di BC- Italy in occasione del premio Nobel per la letteratura 2012: l’ho scelto nella sua nutritissima (!) lista dei desideri.
Complimenti per la vittoria e buona lettura !

Journal Entry 5 by tilly77 at Cesena, Emilia Romagna Italy on Tuesday, October 23, 2012
Grazie! Dopo aver letto Un giorno sono proprio curiosa di vedere se mi piacerà anche questo!

Journal Entry 6 by tilly77 at Ipercoop in Cesena, Emilia Romagna Italy on Friday, January 31, 2014

Released 5 yrs ago (1/30/2014 UTC) at Ipercoop in Cesena, Emilia Romagna Italy

WILD RELEASE NOTES:

Mi spiace abbandonarlo (sono arrivata solo a pag. 66) perché l'ho avuto in wishlist per una vita e "Un giorno" mi era piaciuto, ma sono in un momento della mia vita in cui delle paturnie adolescenziali non me ne potrebbe fregare di meno e il protagonista lo trovo insopportabilmente noioso. Preferisco liberarlo, poi chissà che più avanti non mi torni la voglia di recuperarlo, anche se dubito...

Nella solita mensola dei libri liberi...

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.