Acqua nera

by Joyce Carol Oates | Literature & Fiction |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by MartinaViola of Latina, Lazio Italy on 9/1/2009
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
11 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by MartinaViola from Latina, Lazio Italy on Tuesday, September 01, 2009
L'ironica sorte
La Oates prende un fatto di cronaca e ci costruisce sopra questa sorta di ballata.
Una giovane donna - giornalista o segretaria che fosse poco importa - finisce tra le braccia di un Senatore degli Stati Uniti - al secolo Ted Kennedy - un uomo di potere, affascinate e carismatico.

La scrittrice ci mostra l'evento attraverso gli occhi di questa (s)fortunata ragazza: Kelly Kelleher conosce questo vip ad un party a casa di un'amica e decide di andare via con lui; si sente felice, padrona della sua esistenza, lusingata dalle attenzioni di un uomo così importante; lei è la prescelta: seleziona accuratamente le parole con cui descriverà ad amici e parenti i modi, le parole e i gesti di lui.
Kelly progetta il suo immediato futuro come ognuno di noi farebbe e poco dopo, inaspettatamente, si ritrova nell'acqua nera, ma lei ha fiducia: il Senatore è riuscito a liberarsi dall'auto sommersa, i soccorsi arriveranno in un baleno, la tirarenno fuori e tutto sarà finito.
Lei aspettava mentre l'acqua nera le riempiva i polmoni, e lei moriva - questo è il ritornello che ci resta impresso in un angolo della mente.

Kelly muore ma questa è storia: la bravura della Oates sta nel dipingere i suoi ultimi attimi - quel giorno fatale - tessendo dinanzi ai nostri occhi una tela istoriata con colori vivaci a rappresentare l'ironia della sorte, che volle che quel giorno - così significativo nella sua giovane vita - fosse l'ultimo.

Journal Entry 2 by MartinaViola from Latina, Lazio Italy on Tuesday, September 01, 2009
Ne faccio un ring

Le regole sono le solite :
- effettuate la j.e. quando ricevete il libro e al momento della spedizione al corsaro successivo;
- non trattenetelo per più di due mesi (se siete "intasati" di letture passate la mano, sarete spostati in fondo alla lista senza creare intoppi);
- i passaggi a mano hanno ovviamente la priorità;
- lasciate nel libro tutto quello che vi pare;
- non scrivete a penna sul libro, usate la matita;

N.B. Vi invito a scrivere due righe di commento nella j.e di uscita: il bello di un ring è la condivisione di pensieri ed emozioni con altri lettori, scrivere soltanto "arrivato/partito" non rende giustizia alla vostra partecipazione!

Partecipanti

MelibeaPotter San Gavino Monreale (VS)
Girandola Ziano Piacentino
Vanigliacocco Brescia
armonia82 Napoli
Ermydave Millesimo
Gothicrise Livorno
Éowyn Prata di Pordenone
aly24j Pavia di Udine

Journal Entry 3 by MelibeaPotter from Quartu Sant'Elena, Sardegna Italy on Thursday, September 24, 2009
Eccolo, il libro è qui con me!!

Journal Entry 4 by MelibeaPotter from Quartu Sant'Elena, Sardegna Italy on Friday, November 27, 2009
Ho fatto tardi, come al solito. Ma il libro ha ripreso il suo viaggio questa mattina alla volta di Girandola.
Non mi è piaciuto granchè, troppo frammentario. E' stata comunque una lettura nuova.
Grazie per l'opportunità e scusate ancora il ritardo:)

Journal Entry 5 by Girandola from Ziano Piacentino, Emilia Romagna Italy on Sunday, January 24, 2010
Il libro è da me!!!!
Scusate il ritardo, ma penso che è arrivato già dopo Natale - io ero fuori per quasi 1 mese e il mio amico/vicino me l'ha messo sul "mucchio" della posta ....
Lo leggerò molto presto. Grazie intanto per il ring e per la pazienza ^__^

Journal Entry 6 by Girandola from Ziano Piacentino, Emilia Romagna Italy on Sunday, January 31, 2010
Ero molto curiosa a leggere questo libro, perché conoscevo la storiaccia di Ted Kennedy e della sua giovane amante (che è morta durante l'incidente - anche perché Kennedy aveva informato solo dopo 10 ore i soccorsi...).
Ma il libro della Oates non mi è piaciuto per niente. Lo trovo noioso, insulso, ripetitivo, privo di spessore ... un libro inutile.
Ringrazio comunque a MartinaViola per averlo messo in Ring - così almeno mi sono tolta questa curiosità :))
Ho già chiesto l'indirizzo della prossima partecipante.

Journal Entry 7 by Vanigliacocco from Brescia, Lombardia Italy on Saturday, February 06, 2010
Da me.

Journal Entry 8 by Vanigliacocco from Brescia, Lombardia Italy on Friday, February 19, 2010
Ho letto il libro tutto d'un fiato. Kelly mi ha ispirato molta compassione e mi sono intristita per i rapporti umani che racconta. Spero di approfondire la Oats con altri romanzi.
Grazie, il libro è partito ieri

Journal Entry 9 by armonia82 from Napoli, Campania Italy on Thursday, February 25, 2010
...è con me!

Journal Entry 10 by armonia82 from Napoli, Campania Italy on Monday, March 01, 2010
"...nera che porta via... acqua fredda come un dolore, dolcenera, senza cuore.
Acqua di spilli fitti dal cielo e dai soffitti
acqua per fotografie
per cercare i complici da maledire.." (De Andrè)

Mi è piaciuto.
Una "penna gotica", quella della Oates di questo romanzo.
«E l'acqua nera filtrava in quello spazio che la racchiudeva come un utero»... acqua nera mulinante e putrida che impregna le pagine.
E' la mano nera del potere che con il suo fascino letale trascina Kelly con sè, sul fondo... e «l'acqua nera le riempiva i polmoni, e lei moriva».

Grazie MartinaViola! Spedisco a Ermydave

Journal Entry 11 by ermydave from Millesimo, Liguria Italy on Monday, March 08, 2010
arrivato

Journal Entry 12 by ermydave from Millesimo, Liguria Italy on Friday, May 14, 2010
Provvedo a spedire ad altro corsaro

Journal Entry 13 by wingAnonymousFinderwing on Wednesday, May 26, 2010
ricevuto!

Journal Entry 14 by wingAnonymousFinderwing at Livorno, Toscana Italy on Wednesday, May 26, 2010
ricevuto!

Journal Entry 15 by gothicrise at Livorno, Toscana Italy on Wednesday, May 26, 2010
scusate ero io, è cambiato tutto e ho fatto confusione!

Journal Entry 16 by gothicrise at Livorno, Toscana Italy on Friday, July 30, 2010
Avevo proprio letto da poco un'altro libro della Oates che mi era piaciuto molto, questo essendo abbastanza breve è scritto molto bene ma i continui flashback sono un pò pesanti.

spedito a Éowyn

Journal Entry 17 by italianeowyn at Prata di Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Monday, August 02, 2010
Arrivato oggi, alla vigilia delle ferie: quindi porterò con me in vacanza anche un "pezzetto di MartinaViola" :)

Journal Entry 18 by italianeowyn at Prata di Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Saturday, August 07, 2010
La prima cosa che posso dire pè che il libro mi ha preso in contropiede: contavo di leggerlo in un'oretta/oretta e mezza ... In effetti ci ho messo poco più di un'ora, ma è stata un'ora dilatata in più giorni O__O
Inizialmente lo stile mi ha colpito, ma alla lunga l'ho trovato dispersivo ed ho fatto fatica a seguirlo; avrei preferito qualche salto in meno qui e lì e sarebbe stato un ottimo libro.

Grazie mille Martina!
Lo metto da parte per un passaggio a mano con Aly

Journal Entry 19 by aly24j at Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Monday, November 01, 2010
Passato a mano alla Freak-o lata!

Journal Entry 20 by aly24j at Pradamano, Friuli Venezia Giulia Italy on Monday, December 20, 2010
Mi è piaciuto molto, anche se la lettura si è fatta sempre mano a mano più "pesante" ed angosciante. Alla fine del libro ho dovuto fare un bel respiro per togliermi quella sensazione di dosso (anche se poi sono andata a cercare informazioni sul Chappaquiddick incident).

Grazie mille a MartinaViola che mi ha fatto scoprire questa autrice, presto il libro verrà spedito a Claudia1964.

Journal Entry 21 by claudia1964 at Civitanova Marche, Marche Italy on Wednesday, December 29, 2010
E' arrivato a casa mia

Journal Entry 22 by claudia1964 at Civitanova Marche, Marche Italy on Thursday, February 03, 2011
Una giovane americana di ottima famiglia, Kelly, figlia di un avvocato di Boston, educata secondo severi principi puritani, conosce un uomo di potere, uno dei suoi “miti”, sul quale all’università scrisse anche una tesina, un “animale politico” avvezzo ad ogni genere di intrighi e di tresche, e in un pomeriggio decide di andarsene con lui dalla festa e di passarci almeno la notte. Il senso di colpa, derivazione della sua rigida educazione, la divora: “ho fatto in modo che tu mi desiderassi e ora non posso dirti di no”.
All’analisi del rapporto tra gli uomini di potere e le giovani donne che incontrano sul loro cammino (argomento attualmente all’ordine del giorno in Italia, seppur nel suo aspetto più turpe e indegno–perché non è un romanzo ma è purtroppo la realtà quella che viviamo-), si affiancano temi di critica sociale e politica, quali la critica alla pena di morte, “un omicidio premeditato inflitto arbitrariamente dallo stato”, e la critica alla politica del presidente Bush senior che ha portato alla guerra del golfo.
In complesso la lettura mi ha coinvolto, anche se all’inizio ho avuto difficoltà ad abituarmi alla particolarità della scrittura; poi sono stata anch’io trascinata nell’acqua nera accanto a Kelly.

Journal Entry 23 by MartinaViola at Latina, Lazio Italy on Tuesday, February 22, 2011
Il ring è tornato a casa! Grazie a tutti per i segnalibri, le cartoline, i disegni... insomma per ogni traccia del vostro passaggio! :)

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.