la prova del miele

by Al-Neimi Salwa | Women's Fiction |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by xenia on 1/8/2009
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
2 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by xenia on Thursday, January 08, 2009
Araba, musulmana e colta, la protagonista di questo libro, nata e cresciuta a Damasco, si è trasferita a Parigi dove si occupa della biblioteca di arabistica dell'università. Nella sua vita c'è stato un uomo fondamentale, un uomo che le ha aperto un mondo prima sconosciuto, erotico, carnale. Questo incontro l'ha portata a mettere in pratica le teorie che ha appreso in anni di letture clandestine degli antichi testi di letteratura erotica araba, fino a risvegliare i ricordi dell'infanzia siriana, memorie di un mondo degli adulti complesso e contorto, fatto di segreti, tradimenti e passioni. Senza dimenticare le confidenze delle amiche, o i tipici rituali della cultura araba come l'hammam, e le leggi, i testi sacri, tutto diventa materia di una ricerca che fa del corpo il mezzo e il fine della ricerca stessa. E la protagonista intraprende questo percorso proprio perché si sente figlia orgogliosa di un universo culturale profondamente arabo. Ribalta i luoghi comuni sul rapporto tra sesso e Islam, e mostra come nella tradizione araba il piacere sessuale non sia un peccato, bensì una grazia di Dio, un "assaggio", un'anticipazione dei piaceri che attendono gli individui in paradiso.

Non sono riuscita a capire se sia un saggio o un romanzo, in entrambi i casi cmq dice poco di quello che dovrebbe essere il tema centrale del libro, ossia la sessuailità nel mondo arabo e gli scritti arabi antichi che ne trattano... Insomma, una lettura non proprio esaltante, che ci racconta poco più che delle avventure sessuali della protagonista.

Journal Entry 2 by LaSinforosa from Milano, Lombardia Italy on Friday, January 09, 2009
mah... sarò cattiva, ma sembra la secchiona della classe che all'intervallo le han detto che essere disinibite fa figo e cerca di farsi veder grande per essere invitata alla festa del bello di turno.
Atteggiato.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.