@Dialetti Italiani

Registered by alced0atthis of London, Greater London United Kingdom on 5/14/2008
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
9 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by alced0atthis from London, Greater London United Kingdom on Wednesday, May 14, 2008
Un ring di frasi, poesie, canzoni popolari, ricette e quant'altro in dialetto. Per scoprire le tradizioni, la cultura e le peculiarità dei luoghi di origine o di residenza dei corsari.



Hanno contribuito:
- Mariantonietta
- Gaialodovica
- Dexme
- Girandola
- lilacwhisper
- D-Impression
- Kartyka
- SweetLuna
- italianeowyn



Iscritti al ring:
-italianeowyn
-celesteathena
-Gahan
-Girandola
-lilacwhisper
-SweetLuna
-Kartyka
-D-Impression<--
-annanda

Journal Entry 2 by italianeowyn from Prata di Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Friday, July 11, 2008
Eccolo! (<-- da pronunciarsi "alla triestina" :P)

Innanzitutto complimenti ad Alce per l'organizzazione: brava!
Ho dato una sbirciatina e ... oggesù! "Ciuri ciuri ciuri tuttu l'annu" significa "fiori fiori fiori tutto l'anno": è da una vita che la sento e mi ero sempre chiesta cosa volesse dire. Ebbene sì: si sta già rivelando utile, questo ring! :P

Adesso me lo gusto con calma ...

Journal Entry 3 by italianeowyn from Prata di Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Monday, July 28, 2008
Bello, bello, bello.
Incredibile come in così "pochi" km quadrati si riesca ad essere così unici: non è solo una questione di dialetto, ma anche di modi di dire e proverbi che danno uno spaccato del diverso modo di vedere la vita.
Qui in Friuli ci si batte per l'insegnamento della lingua friulana: sono contenta che lo si voglia fare (entro certi limiti: come leggerete da me il friulano non si parla e imporlo a scuola sarebbe una cavolata) perchè ritengo che l'unicità sia migliore dell'omologazione e dell'appiattimento. Quindi ben vengano le diversità culturali ed il rispetto delle stesse, ovviamente ^_-

Solo una cosa: mi dispiace che nell'impaginazione la mia parte si sia confusa, ma vabbè: il senso si capisce lo stesso :P


Partito oggi alla volta di Celeste: buon viaggio e buona lettura!!

Journal Entry 4 by celesteathena from Paratico, Lombardia Italy on Monday, August 25, 2008
ci ho messo un po' (periodo ferie) a recuperare il bcid ma il libro è da me...

Journal Entry 5 by celesteathena from Paratico, Lombardia Italy on Tuesday, September 30, 2008
Ho dato il mio piccolissimo contributo ed è ripartito oggi verso Piacenza...buon viaggio!

Journal Entry 6 by Gahan from Ziano Piacentino, Emilia Romagna Italy on Wednesday, October 01, 2008
Mamma mia, ma che è??? Un'enciclopedia???
Ci metterò una vita...

Journal Entry 7 by Girandola from Ziano Piacentino, Emilia Romagna Italy on Saturday, October 11, 2008
Essendo proprio dello stesso paesino di Gahan lei ha dato tutto prima a me. Quindi: la bustona è a casa mia e al prossimo incontro dei bookcrosser Piacentini sarà consegnata a Lilacwhisper. Perdonaci ringmasterina!! :PPPP

Journal Entry 8 by Girandola from Ziano Piacentino, Emilia Romagna Italy on Friday, December 05, 2008
Come potete immaginare: essendo tedesca io ... per me era un'esperienza abbastanza esotica leggere queste cose :) Ma era comunque interessante. Anche perché ho un marito (emiliano) che mi "tortura" con il suo dialetto, quello di Vicobarone di cui trovate tutto il glossario nella bustona. Perdonate, ma lui è talmente orgoglioso di quella "produzione" che mi ha fatto anche aggiungere l'ultimo volume (8°) del glossario che è uscito solo ieri...E mi ha chiesto di fare un'appello: siccome vuole scrivere anche la grammatica del suo dialetto sta cercando le grammatiche di altri dialetti italiani. Ne avete qualcosa? In prestito naturalmente! Grazie mille.

La bustona sarà spedito a giorni a Lilacwhisper. Eh si, purtroppo non siamo riuscite a fare il passaggio a mano a Piacenza :(

Journal Entry 9 by lilacwhisper from Piacenza, Emilia Romagna Italy on Thursday, December 11, 2008
Wow! Che bello :D
La mamma con origini venete mi ha già sottratto il volume friulano (ok, Trieste è in Friuli, ma lei ne capisce sicuramente molto più di me). Sono impressionata dalla quantità di materiale interessante, non vedo l'ora di leggere tutto!

Journal Entry 10 by lilacwhisper from Piacenza, Emilia Romagna Italy on Tuesday, January 27, 2009
Un bellissimo ring, molto interessante. Viviamo in un Paese straordinario, mille culture e dialetti diversi s'intrecciano tra di loro in un'unica nazione. Peccato che stiamo andando un po' allo sbando...
Ho letto tutto e ho trovato tutto molto interessante. Ho trovato qualche difficoltà con il libricino di poesie e mi sono dovuta far aiutare da mia madre per la traduzione :P
Grazie mille a tutti coloro che hanno collaborato per rendere possibile questo progetto, e ad alce che lo ha organizzato.

EDIT
Scusate il ritardo, ripartito oggi 17/02/2009.

Journal Entry 11 by SweetLuna from Canicattì, Sicilia Italy on Wednesday, March 11, 2009
Arrivato.

Journal Entry 12 by SweetLuna from Canicattì, Sicilia Italy on Friday, March 27, 2009
Davvero molto bello, complimenti alla ringmaster per l'idea. Ho trovato molto interessante scoprire alcuni modi di dire, filastrocche, parlate e poesie delle varie regioni italiane. Secondo me il dialetto rivela il "vero" carattere e il modo di essere di chi lo parla, fa parte della storia e della cultura di quella determinata regione e come tale deve essere salvaguardato e trasmesso. Tuttavia è necessario essere capaci di andare al di là di queste differenze regionali e dialettali che non devono essere motivo di separazione o discriminazione; non bisogna mai dimenticare che apparteniamo tutti ad un'unica nazione, l'Italia.

Il ring è già in viaggio verso Kartyka.

Journal Entry 13 by Kartyka from Caivano, Campania Italy on Friday, March 27, 2009
Arrivato questa mattina.
Ho già dato un'occhiata veloce a tutto e sembra davvero interessante, ora bisogna che legga tutto con calma...

Journal Entry 14 by Kartyka from Caivano, Campania Italy on Wednesday, April 15, 2009
Forse mi ripeterò, ma non posso immaginare e non riesco a capire perchè e come una ricchezza come quella dei dialetti, delle tredizioni locali, possa essere motivo di discriminazione a volte.
Infondo, però, questo ring è stato anche la prova di come si possano trovare punti in comune nella diversità: le tradiioni cambiano, come fossero vestiti, ma è come se ad indossarli ci fosse sempre un'unica persona, anche i dialetti sono fra questi vestiti!
Il ring è stato un'opportunità per ricordarlo, per ricordarcene, grazie alced0atthis!
Passato oggi, a mano, a D-Impression.

Journal Entry 15 by D-Impression on Thursday, April 30, 2009
Ho concluso da poco la lettura del libro...adesso continuerà il suo viaggio...
:P

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.