In viaggio con Erodoto

by Ryszard Kapuscinski | Travel |
ISBN: 9788807819469 Global Overview for this book
Registered by Rosen of Verona, Veneto Italy on 2/14/2008
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
14 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by Rosen from Verona, Veneto Italy on Thursday, February 14, 2008
Di lui avevo letto solo "La prima guerra del football", e mi era piaciuto molto. Ho poi scoperto che, come inviato dall'Africa, era piuttosto conosciuto; in effetti ho imparato molto da quel libro: con leggerezza e precisione, mi ha fatto capire, per esempio, cosa è andato male nelle lotte al colonialismo.
Se ne è andato nel 2007, giornalista polacco formatosi nel dopoguerra, lasciando un bel po' di libri, di cui questo non è certo l'ultimo, ma è quello con il titolo che più mi ha colpito una sera che volevo a tutti i costi fare un ordine su BOL.

In questo libro mescola le sue prime, ma anche no, esperienze come reporter dall'estero (e vi sfido ad affrontare il mondo come giornalista polacco alla fine degli anni '50, inizio '60) alla lettura e rilettura all'infinito di Erodoto e delle sue Storie. Un po' c'è la rivisitazione della lunghissima guerra Persia (Asia)- Grecia (Europa), e un po' c'è l'identificazione con Erodoto come IL reporter per eccellenza.
Sarà che io sono rimasta traumatizzata dalla formazione classica dei miei studi scolastici, ma rileggere Erodoto con Kapuscinski mi ha veramente divertita, sicuramente più di quanto la mia prof di greco avrebbe mai potuto fare. Un Erodoto simpatico, avventuroso, originale, un disadattato che ha passato la vita a raccogliere informazioni parziali e a rivenderle come "storia". Uno che, in ogni caso, ci aveva messo un impegno sovrumano per i tempi che correvano.

Dalla quarta di copertina:
Kapuscinski racconta retroscena inediti della sua biografia, ripercorrendo le proprie vicende dall'infanzia povera a quando, appena laureato, venne inviato prima in India e poi in Cina, senza conoscere nulla di quei paesi. Narra dei viaggi in Africa, Egitto, Iran, poi di nuovo in Africa, rievocando sotto una luce nuova e con mano leggera contesti storici e avvenimenti privati. Ci rivela le difficoltà incontrate di fronte alla vastità della materia da dominare, interpretare e giudicare. Punto di riferimento, "livre de chevet", testo da leggere e rileggere è sempre stato Erodoto che, al pari di Shakespeare, ha compreso il microcosmo delle passioni umane e il macrocosmo delle vicende storiche. Da un lato, ci ha narrato di come la Grecia abbia ritardato di secoli l'avanzare dell'Asia in Europa e, dall'altro, ha rappresentato la brama di potere, la crudeltà, la cecità di piccoli e grandi satrapi. Quello di Kapuscinski è un Erodoto che compare e scompare, che viene chiamato a descrivere i meccanismi dell'animo umano, le sue grandezze, i suoi errori. "In viaggio con Erodoto" non è uno studio accademico o l'omaggio sentimentale a un autore molto amato. L'idea guida di Kapuscinski è che Erodoto sia stato non tanto uno storico, quanto il primo vero reporter della storia: il suo bisogno di viaggiare, toccare con mano, raccogliere dati, confrontarli ed esporli, con tutte le necessarie riserve che è giusto nutrire riguardo alle storie riferite da altri, fa di Erodoto un giornalista a pieno titolo.

RING - iscrizione sul forum di bookcrossing-italy - partecipanti:

campalla - Genova
Therese - Perugia/Milano
arcoiris - Milano
LaVale - Milano
anatolla - Roma
jackfrusciante/bernandosoares - Roma
MSilviaM - Portogruaro
marnes - Firenze
DevilKitty - Camogli (GE)
MartinaViola - Latina (GE)
MelibeaPotter - San Gavino, Monreale (VS)
claudia1964 - Civitanova Marche
atrazot (elfetto [la D.D.A.]) - San Bonifacio (VR)
didone - Verona
il-picchio - Mirtillo Calabro (JK) distaccamento di Verona
tilly77 - Cesena

Journal Entry 2 by campalla from Genova, Liguria Italy on Saturday, March 15, 2008
Arrivato! Si vede che è stato un viaggio difficile...

Journal Entry 3 by campalla from Genova, Liguria Italy on Saturday, May 24, 2008
Un gran libro, per me che amo i viaggi, perché ho così potuto viaggiare nello spazio e nel tempo, e avere conferma - se mai ce ne fosse stato bisogno - che l'uomo (singolo e in collettività) è sempre uguale, dovunque si trovi e qualunque periodo storico affronti, e l'unica cosa che può salvarlo da se stesso e dal suo egoismo antievoluzionistico è un'umile, inesauribile sete di conoscere e capire.

Ah, grazie a questo libro mi sono perdutamente innamorata dell'Iran, e ho deciso ceh devo andarci, prima che improvvidamente inizino a bombardarlo.

Grazie Rosen, un regalone.

Al MUNZ lo passo a Therese.

Journal Entry 4 by Therese from Perugia, Umbria Italy on Tuesday, June 03, 2008
Ricevuto dalle mani di campalla ^_____^

Journal Entry 5 by Therese from Perugia, Umbria Italy on Tuesday, July 22, 2008
Mi è piaciuto lo stile di Kapuscinski, soprattutto questa sua capacità di riflettere sugli avvenimenti narrati da erodoto e su quelli a cui assiste in prima persona, quasi a dimostrare che il mondo non è cambiato poi tanto; l'unico difetto del libro, che mi ha impedito di godermelo appieno, è l'eccessiva frammentarietà, mentre sono lì che mi entusiasmo per il racconto e voglio saperne di più, arriva il cambio di scenario :(
grazie alla Rosen per il ring ^_^

Journal Entry 6 by Aicha on Thursday, October 09, 2008
mi sono intrufolata nel ring, lo passo alla vale martedì. bello, bello! mi è piaciuto, come sempre kapuscinski è un grande. originale l'idea di tirare in ballo erodoto per parti così estese di narrazione, anche se continuo a preferire i suoi racconti di prima mano: fantastico!

Journal Entry 7 by lavale from Milano, Lombardia Italy on Sunday, June 21, 2009
Me l'hanno passato da un po', ma non riuscivo a fare la JE.
Adesso l'ho finito, mi è piaciuto moltissimo, e lo spedirò al più presto ad Anatolla

Journal Entry 8 by anatolla-bis from Casablanca, Grand Casablanca Morocco on Saturday, September 05, 2009
More about In viaggio con Erodotoin arrivo mercoledi

Journal Entry 9 by anatolla-bis from Casablanca, Grand Casablanca Morocco on Thursday, October 15, 2009
ed eccomi!!
ho letto il libro in questo bel posto e mi sono persa anche io con la storia di erodoto e tanta umanita'
come l'autore sono stata moto piu presa dai destini greci che dagli eventi vissuti in prima persona, ovviamente una gran voglia di leggerlo questo erodoto ho scoperto di averne anche un volume in casa (il quaarto)
domani vola verso le amate sponde e sara' imbucato forse a Rimini o Bologna.. ??

Journal Entry 10 by marnes from Firenze, Toscana Italy on Thursday, October 29, 2009
Arrivato

Journal Entry 11 by marnes from Firenze, Toscana Italy on Tuesday, December 29, 2009
partito

Journal Entry 12 by MelibeaPotter from Quartu Sant'Elena, Sardegna Italy on Sunday, January 03, 2010
Arrivato ieri con il nuovo anno!!!

Journal Entry 13 by MelibeaPotter from Quartu Sant'Elena, Sardegna Italy on Thursday, April 01, 2010
Mi scuso per averlo tenuto così a lungo. Partito ieri pomeriggio.
Grazie per il ring!!
E Buona Pasqua a tutti!

Journal Entry 14 by claudia1964 from Civitanova Marche, Marche Italy on Friday, April 02, 2010
E' arrivato oggi

Journal Entry 15 by claudia1964 from Civitanova Marche, Marche Italy on Tuesday, May 11, 2010
Erodoto e Kapuscinski: due grandi viaggiatori, osservatori del mondo e conoscitori degli uomini.Due grandi reporters.

Journal Entry 16 by atrazot on Wednesday, May 19, 2010
eccolo tra le mie mani, sanissimo... anche se con poco carico di cianfrusaglie. In attesa, spero breve.

Journal Entry 17 by Harshad at Genova, Liguria Italy on Wednesday, October 27, 2010
Arrivato oggi!
Quando l'avrò finito cercherò di fare un po' d'ordine nella lista :)

Journal Entry 18 by Harshad at Genova, Liguria Italy on Thursday, May 12, 2011
Prima di tutto mi scuso con la ringmaster per aver trattenuto per così tanto tempo il suo libro (a onor del vero terminato a metà aprile: il mese aggiuntivo di ritardo è dovuto alla ricompilazione della lista che mi sono permesso di fare e a qualche intoppo nell'organizzare il passaggio a mano).

Intanto, ecco la lista aggiornata al 12 maggio 2011 (vedere http://forum.bookcrossing-italy.com/viewtopic.php?f=23&t=20139&p=521393#p521393):

DevilKitty
Girina^-^
ikky
tilly77
cloe89
anele83
MartinaViola
Gothicrise

Per quanto riguarda il libro in sé: non avevo mai letto Kapuściński e devo dire che In viaggio con Erodoto mi ha lasciato un po' di curiosità. E' vero che il filo conduttore di tutta l'opera è costituito dalle (peraltro molto interessanti) Storie e dalla loro appassionata lettura da parte del giornalista, ma tante volte mi sono trovato a desiderare di leggere qualcosa di più sulle vicende moderne a cui Kapuściński spesso accenna soltanto. Probabilmente non ho scelto il libro più adatto per cominciare a conoscere questo autore... in ogni caso l'ho apprezzato.

Domani passerà finalmente nelle mani di DevilKitty.

Journal Entry 19 by DevilKitty at Camogli, Liguria Italy on Friday, May 13, 2011
Ricevuto oggi da Harshad con passaggio a mano. Grazie.

Journal Entry 20 by DevilKitty at Camogli, Liguria Italy on Tuesday, June 14, 2011
Dimostrazione di come un vero reporter sia un giornalista curioso, coraggioso, geniale e anche un po' incosciente; dimostrazione di come i grandi reporter siano stati in primis dei grandi osservatori delle miserie (molte) e grandezze (poche) umane, per esigenza interiore, a propulsione filosofica. Il viaggio come via, come strumento di conoscenza e crescita. In fondo, conoscere e viaggiare sono quasi sinonimi.
Due libri in uno. Resoconto delle prime esperienze di K. come inviato in paesi lontani, misteriosi e affascinanti, e rilettura di Erodoto, nel senso di recupero di un'esperienza "giornalistica" e umana lontana nel tempo ma vicinissima in spirito all'Autore.
Appassionante.
Grazie per la condivisione, spedisco domani a Girina.

Journal Entry 21 by cloe89 at Turi, Puglia Italy on Tuesday, February 14, 2012
arrivato! :)

Journal Entry 22 by cloe89 at Turi, Puglia Italy on Saturday, August 04, 2012
Molto interessante, non tanto i viaggi dell'autore quanto le Storie di Erodoto (che ho avuto modo di ripassare!). Si poteva renderlo meno noioso nelle parti dei viaggi in Africa. Tutto sommato però un libro piacevole, fa capire come si può viaggiare accompagnati da un autore per anni.

Journal Entry 23 by gothicrise at Livorno, Toscana Italy on Friday, August 24, 2012
Arrivato!

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.