Non mi uccidere

by Chiara Palazzolo | Mystery & Thrillers |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by mikime of Roma, Lazio Italy on 10/15/2007
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
12 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by mikime from Roma, Lazio Italy on Monday, October 15, 2007
" Mirta ha vent'anni. E' intelligente, bella, con una famiglia normale alle spalle. Un giorno conosce Robin, dieci anni più di lei, affascinante, misterioso. E' il colpo di fulmine. Gli ingredienti del loro rapporto sono un grande amore e l'eroina. Saranno fatali per entrambi. Si erano giurati di non lasciarsi mai e Mirta mantiene la promessa. Qualche giorno dopo il funerale, esce dalla tomba, ma di Robin nessuna traccia. Lei si accorge di essere cambiata, ormai fa parte della schiera fittissima dei sopramorti, quelli che non trovano pace. Ma per sopravvivere ha bisogno di mangiare. E' la carne umana che le dà forza, la carne e il sangue. E la fame aumenta. Nascosta nei boschi del Subasio, Mirta va in caccia, lasciandosi alle spalle una scia di cadaveri. Ormai è fortissima, dotata di poteri straordinari, tanto che, incapace di attendere oltre, decide di scoperchiare la tomba di Robin..."

Un bellissimo romanzo horror incredibilmente efficace e suggestivo, ambientato in Italia, tra i monti umbri.
Ha tutti gli ingredienti per essere il primo di una fantastica serie, tanto perfettamente inserito nella tradizione horror quanto pieno di originalità. L'autrice inventa un mondo popolato di poersonaggi diversi dai soliti vampiri e zombie, con regole diverse, e forse per questo più affascinante. La trama è avvincente, il mistero si dipana anche troppo fitto, tanto che si arriva alla fine senza aver scoperto abbastanza, resta la fame per un seguito...(che volendo trovate già in libreria, tra l'altro).
Lo stile tiene il ritmo serrato e incalzante degli eventi e dei pensieri della protagonista, si spezza quando il filo dei suoi pensieri si spezza, si piega alle sue irrazionalità e ai suoi dialoghi impossibili. L'autrice non ci risparmia niente: ci fa sentire odori e temperature, cadute e colpi, strepiti e sussurri.
L'ho particolarmente apprezzato, oltre che per l'ambientazione e i retroscena tutti italiani, anche perchè per una volta si tratta di un'eroina che si ritrova fuori dalla tomba e, lungi dall'essere impavida, invincibile e onnisciente, non ha idea neanche di cosa sia successo, di cosa fare, dove andare. E se la deve cavare da sola per gran parte del romanzo, imparare a sopravvivere da morta, seguendo regole che nessuno le spiega.

In partenza come Bi-Ring in coppia con I BAMBINI SONO TORNATI, stessa autrice.

Valgono le solite regolette:
- rispondete prontamente a chi vi chieda l'indirizzo per spedire i libri
- attendete fiduciosi il pacchetto
- fate la journal entry su bc.com per segnalare l'arrivo dei libri
- prendetevi il tempo giusto per leggerli, ma avvertite se ci metterete molto (tipo, più di un mese...)
- fate un'altra j.e. con i vostri commenti dopo la lettura, e per segnalare che i libri sono in partenza.
- chiedete l'indirizzo al successivo in lista e spedite il tutto. Niente release note, se possibile.

Il tutto moltiplicato per due , visto che sono due libri!

----

Lista di partecipanti finora:

laurasan (Milano/Venezia)
Therese (Perugia/Milano)
amboise97(Stella (SV))
claudia1964 (Civitanova Marche)
chiocciolina (Roma)
stardust10 (Como)
[Cancellata: ha già letto i libri : tilly77 (Cesena)]
[Non risponde : zizela (Cosenza)]
Nereia (Roma)
desdemona (lindarox) (Roma)
giulia88 (Roma)
stefyrogg (Milano)
[ Martjxox (Perugia) vuole essere saltata]
[Non risponde : pimpi85 (Gorizia)]
aly24j (Udine)
[ syro (Reggio Emilia)]
Chiara (Chiara92 su bc.com - Padova)

Il Bi-Ring parte il 02 novembre per laurasan.

Journal Entry 2 by laurasan from San Giuliano Milanese, Lombardia Italy on Saturday, November 03, 2007
arrivato anche questo :-)

Journal Entry 3 by laurasan from San Giuliano Milanese, Lombardia Italy on Monday, November 26, 2007
Il libro mi è piaciuto molto e credo proprio che comprerò il seguito...ora sono troppo curiosa di vedere come se la caverà Mirta/Luna nella sua prossima avventura.
Mi sono appassionata ogni pagina di più, volevo tornare sempre sulla tomba di Robin a vedere se lui era lì...però devo dire che la Palazzolo usa un pò troppo il punto.La punteggiatura di solito ha un suo perchè ma qui l'uso delle fresi cortissime mi sembrava a volte esagerato. Comunque un bel libro. Grazie!

Journal Entry 4 by Therese from Perugia, Umbria Italy on Friday, December 21, 2007
Lo leggerò durante le feste, per controbilanciare la zuccherosità di questo periodo :D

Journal Entry 5 by Therese from Perugia, Umbria Italy on Monday, February 11, 2008
Libro originale, per una volta è il "mostro" a parlare, raccontando la paura di essere braccato, la confusione del nuovo stato in cui si trova, il nuovo istinto che lo fa agire, la nostalgia della perduta umanità... davvero interessante l'inizio, nella parte centrale la storia sembra quasi perdersi nei pensieri paranoici di Mirta, per poi ritrovare un filo. Peccato per il finale brusco che lo rende troppo legato alla trilogia, una scelta sicuramente azzeccata per vendere i successivi, perchè si rimane con tanti interrogativi ed alcune spiegazioni appena accennate e si ha necessità di proseguire la lettura.
Sinceramente ho preferito "i bambini sono tornati", l'ho trovato psicologicamente più approfondito e meglio strutturato, ma so già che non potrò fare a meno di leggere il resto delle avventure di Mirta/Luna.

Journal Entry 6 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Friday, March 21, 2008
Arrivato.

Journal Entry 7 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Thursday, April 24, 2008
Bello, mi è piaciuto molto, non vedo l'ora di leggere il seguito.
Mirta mi è rimasta simpatica, è stato interessante seguirla mentre imparava ad essere un vampiro!!

Journal Entry 8 by claudia1964 from Civitanova Marche, Marche Italy on Friday, May 09, 2008
Arrivato oggi!

Journal Entry 9 by claudia1964 from Civitanova Marche, Marche Italy on Saturday, June 28, 2008
L'inizio prometteva molto, ma molto di più del risultato finale. Anche lo stile di scrittura, spezzato, affannoso, che rispecchia la crescente alienazione di Mirta-Luna (e le sue lucide allucinazioni) è azzeccato. Poi però la storia non decolla, è un continuo alternarsi dei soliti argomenti, che la fa diventare oltremodo noiosa. Il finale lascia molti punti interrogativi in sospeso, e questo può anche essere comprensibile per il primo libro di quella che è una trilogia, ma ci sono troppe rivelazioni in poche pagine. Anche a me è piaciuto di più "i bambini sono tornati", ma anch'io, come Therese, so già che non potrò fare a meno di leggere il seguito.

Journal Entry 10 by chiocciolina from Fiumicino, Lazio Italy on Wednesday, August 06, 2008
trovato oggi in posta!

Journal Entry 11 by chiocciolina from Fiumicino, Lazio Italy on Thursday, August 14, 2008
L' ho letto tutto d'un fiato, in una delle notti insonni di questo afosissimo agosto...
Mi è piaciuta molto l'idea dell' "apprendistato" di Mirta, inconsapevole della sua nuova condizione, e mi pare che lo stile e la struttura narrativa seguano bene l'evolversi degli eventi.
Unica pecca, il precipitare troppo veloce del finale: peccato aver confinato in poche pagine la scoperta del mondo dei sopramorti, e aver troncato di botto la narrazione. Ovviamente anch'io non potrò fare a meno di leggere il seguito :-)

Journal Entry 12 by chiocciolina from Fiumicino, Lazio Italy on Friday, March 20, 2009
spedito oggi a stardust10

Journal Entry 13 by stardust10 from Como, Lombardia Italy on Saturday, March 21, 2009
Arrivato insieme alla primavera stamattina

Journal Entry 14 by stardust10 from Como, Lombardia Italy on Wednesday, April 15, 2009
Mi è piaciuto molto e non vedo l'ora di leggere il seguito anche perchè la prima parte mi è sembrata un pò luna, mentre il fatto che Mirta diventi consapevole di cos'è diventata prende relativamente poco spazio..
Spedito stamattina x Nereia

Journal Entry 15 by Nereia from Roma, Lazio Italy on Thursday, April 16, 2009
Arrivato stamattina!

Journal Entry 16 by Nereia from Roma, Lazio Italy on Saturday, June 06, 2009
Onestamente non so ancora se questo libro mi è piaciuto o meno. Potenzialmente avrebbe potuto essere un gran bel libro, perché la storia c’è, i personaggi da sviluppare anche. Eppure c’è quella sensazione che ci siano almeno una cinquantina di pagine in più, a tratti anche ripetitive, piazzate lì solo per allungare un po’ il brodo. Certamente la giustifico, altrimenti non avrebbe di certo cacciato fuori tre libri da questa storia, però queste pagine mi hanno rallentato di parecchio la lettura. All’inizio io e la Palazzolo non ci siamo proprio prese, le prime pagine mi sono trovata spesso a pensare che avrei dovuto interrompere la lettura del libro per non arrivare ad odiarla; la parte della Mirta che si buca per amore non l’ho proprio digerita, forse perché sembrava arrivasse quasi a voler trasmettere un’immagine romantica di un’azione che non solo non lo è per niente, ma è anche incosciente, immatura e a dir poco errata. Non per essere la solita moralista che sta lì a bacchettare tutti, ma credo che l’argomento droga sia qualcosa da trattare in modo meno romantico e superficiale, meno “ganzo” soprattutto. Le prime pagine le ho mal digerite anche per lo stile di scrittura troppo frammentato, va bene un paio di righe, forse addirittura qualche pagina, ma un intero capitolo di monosillabi non facilita affatto la lettura, né la rende scorrevole. Superato lo scoglio iniziale ed entrando appieno nello stile della Palazzolo, quindi non aspettandoti nulla di entusiasmante in tutta la prima parte del libro, si arriva quasi di corsa alla parte finale perché si è certi che nelle ultime 30 pagine ci sarà la svolta che darà vita al secondo libro della saga.
Senza dubbio ho preferito questo libro a “I bambini sono tornati”, forse perché le storie di vampiri o comunque appartenenti al regno del fantasy le apprezzo di più. Aspetto di leggere il seguito prima di poter esprimere un giudizio più approfondito. Buona lettura a chi verrà dopo di me e mille grazie alla ring master!

Journal Entry 17 by Lindarox from Roma, Lazio Italy on Saturday, June 06, 2009
Ho ricevuto il libro da Nereia, mi accingo ad iniziarlo.

Journal Entry 18 by Lindarox from Roma, Lazio Italy on Monday, June 22, 2009
All'inizio sinceramente non mi è piaciuto moltissimo, credo per un problema personale con il modo di scrivere della Palazzolo. Frasi troppo brevi, pagine e pagine di trama che non prometteva sviluppi. Ero tentata a fermarmi, ma la curiosità di sapere cosa sarebbe accaduto quando lei si fosse resa conto di essere un vampiro mi ha portato a continuare a leggerlo e devo dire che ne sono rimasta molto sorpresa. Finale intrigante anche se sono dell'idea che l'autrice si perda in particolari insignificanti. Sicuramente migliore rispetto a "I bambini sono tornati", ringrazio la ring master e auguro una buona lettura a chi verrà dopo di me!!!

ps: Il libro è partito sabato mattina insieme all'altro.;)

Journal Entry 19 by stefyrogg from Milano, Lombardia Italy on Monday, July 06, 2009
E' arrivato, cercherò di essere veloce

Journal Entry 20 by stefyrogg from Milano, Lombardia Italy on Monday, November 23, 2009
Scusate per il ritardo; l'ho finito da qualche giorno.
Contatto il corsaro successivo.

Journal Entry 21 by aly24j from Pradamano, Friuli Venezia Giulia Italy on Monday, January 25, 2010
Arrivato oggi!

Journal Entry 22 by aly24j from Pradamano, Friuli Venezia Giulia Italy on Friday, March 19, 2010
Finito oggi! Ho letto il libro molto rapidamente (le prime 100 pagine una sera a colpi di "ancora un capitolo e poi chiudo"), anche se da metà in poi il ritmo ha iniziato a rallentare e Mirta/Luna (che ha il mio stesso giorno di nascita, 24/6) ha cominciato ad irritarmi. Mi ha fatto rabbia soprattutto il suo amore inde-fesso per Robin, un egocentrico di prima grandezza. Concordo con Nereia, non mi è piaciuta per niente la visione dell'eroina/droga come una cosa "romantica" o da fighi.
Le ultime pagine preparano la strada al seguito, che grazie alla Ringmaster ho già a casa...Ho dato un'occhiata alle seconde di copertina (altri due libri di soli "Luna aspetta Robin mangiando gente" non li avrei retti) ed ho visto che le cose si fanno interessanti (fra l'altro qui in Friuli il mito dei Benandanti è abbastanza noto/radicato -> ).
Mi è piaciuto molto di più "I bambini sono tornati", grazie comunque alla Ringmaster, per aver messo a disposizione la trilogia intera!!
EDIT: spedito 31 Marzo a Chiara92

Journal Entry 23 by Chiara92 from Padova, Veneto Italy on Friday, April 09, 2010
arrivato! li leggo al più presto :)

Journal Entry 24 by Chiara92 from Padova, Veneto Italy on Wednesday, April 28, 2010
Attenzione! Spoiler! Non leggere sotto se vuoi la sorpresa!!!
Interessante ed intrigante, davvero. Bella storia. Anche il modo di scrivere è piacevole, anche se un paio di cose non mi sono piaciute, come l'introduzione della "Susy" come personaggio sacrificabile e "inutile". Anche alcune frasi di retorica potevano essere risparmiate come quella a pag 198 "E in fondo una frasetta qualsiasi: prendi tutto quello che credi, in caso di errore lo restituiamo a Veronica e Miranda. In caso di errore. Ma è l'orrore a non essere contemplato." Cioè, intendiamoci, l'ultima frase non aveva nulla a che fare col resto, a quel punto della storia. A parte piccoli particolari: bello bello bello.
Scusate se ci ho messo un po' a rispedirlo ma essendo l'ultima in lista me la son presa un po' comoda :)
Spedito ieri 27 marzo 2010.

Journal Entry 25 by mikime from Roma, Lazio Italy on Thursday, April 29, 2010
Questo libro è tornato da me!
Grazie a tutti per la partecipazione al bi-ring! :)

Miki

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.