La porta proibita

by Tiziano Terzani | Biographies & Memoirs | This book has not been rated.
ISBN: 8846200861 Global Overview for this book
Registered by PaoloGang of Verona, Veneto Italy on 9/28/2007
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
This book is in a Controlled Release! This book is in a Controlled Release!
2 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by PaoloGang from Verona, Veneto Italy on Friday, September 28, 2007
Nel febbraio 1984 (otto mesi prima che questo libro venisse pubblicato per la prima volta) Terzani venne arrestato a Pechino, perquisito, sottoposto a penosi interrogatori, dichiarato 'non adatto a vivere in Cina' e infine espulso. Vi aveva risieduto per quattro anni, con moglie e figli, esercitando la propria professione di giornalista, attiratovi dal fascino della 'diversità' che l'esperimento comunista cinese aveva irradiato sui giovani di tutto il mondo. In quei quattro anni aveva voluto guardare oltre il 'mito'. Aveva visto (e scritto di) cose assai diverse da quelle che in superficie appaiono all'incantato viaggiatore accompagnato in Cina dalle agenzie turistiche. Aveva scritto delle immense contraddizioni del socialismo cinese, dal primo Mao, attraverso la cosiddetta Banda dei Quattro, fino al nuovo corso di Deng Xiaoping; degli irreparabili guasti provocati dalla Rivoluzione Culturale; del 'capitalismo' strisciante accettato in certe zone di confine. Aveva visto splendidi tesori della plurimillenaria storia e cultura cinese distrutti in nome di un 'nuovo' spesso colpevole di edificare inutili cattedrali nel deserto. Aveva percorso il Paese servendosi di tutti i mezzi possibili, non ultima la bicicletta, per uscire dagli itinerari canonici e parlare davvero con la gente. Aveva, per tre anni, mandato i propri figli in una scuola cinese. Aveva voluto vivere da 'cinese' per arrivare, tuttavia, a sentirsi veramente cinese soltanto negli ultimi giorni di permanenza in Cina, quelli dell'arresto, del confronto con la polizia, dell'autocritica scritta a comando, della rieducazione cui viene sottoposto chi osa varcare quella 'porta proibita' che dà accesso alla vera realtà cinese. Ricco di notizie e dati, di considerazioni ed umori, questo libro in cui Terzani - in Cina, Deng Tiannuo - racconta la propria esperienza nel Paese di Mezzo è al tempo stesso un reportage giornalistico, una cronaca di viaggio, un trattato di sinologia contemporanea e l'appassionante [...]

Journal Entry 2 by PaoloGang at "Liberiamo i Libri" in giro per la città in Bovolone, Veneto Italy on Friday, September 28, 2007

Released 12 yrs ago (9/29/2007 UTC) at "Liberiamo i Libri" in giro per la città in Bovolone, Veneto Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

------------------------------------------------------------------
Libro registrato per rilascio a Bovolone (Verona) il giorno 29 settembre 2007 in occasione secondo Bovolone BookCrossing Day organizzato dall'associazione culturale Liber@mente con il supporto della Città di Bovolone.

www.assliberamente.it
------------------------------------------------------------------


Journal Entry 3 by Rosen from Verona, Veneto Italy on Sunday, September 30, 2007
Preso io.
Ho letto solo "La fine è il mio inizio", di Terzani, e son curiosa di leggere qualcos'altro. Poi l'argomento mi interessa molto.

Journal Entry 4 by Rosen at -- via posta o passaggio a mano --, Veneto Italy on Tuesday, November 04, 2008

Released 11 yrs ago (10/25/2008 UTC) at -- via posta o passaggio a mano --, Veneto Italy

CONTROLLED RELEASE NOTES:

CONTROLLED RELEASE NOTES:

Avevo dato il libro al mio papà, che si è fatto fare un'operazioncina e doveva passare il tempo in ospedale. E c'è da dire che lui legge più di me.
Poi è successo che un'infermiera ha visto il libro, si è interessata perchè le piace Terzani, e mio padre, in vero stile bookcrosser selvaggio (sembra sempre che non mi ascolti, ma non è vero), ha finito di leggerlo e poi gliel'ha passato.
Grande.
Io non ho fatto in tempo a leggerlo, ma fa lo stesso.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.