Il Re muore

by Eugène Ionesco | Plays & Scripts |
ISBN: 8806068903 Global Overview for this book
Registered by mangelzoo on 7/19/2007
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
10 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by mangelzoo on Thursday, July 19, 2007
" La commedia di Ionesco non è un'allegoria; come la maggior parte le commedie del Teatro dell'Assurdo, è un'immagine poetica del teatro della condizione umana, forse più semplice, più avanzata delle prime opere dello scrittore, ma anche più potente,più controllata, più classica nella forma.Si direbbe che Ionesco...Una Commedia profonda e bellissima...Un capolavoro della letteratura drammatica moderna" Martin Esslin

francesina (Roma)
simo (Roma)
seciatta (albano laziale)
Towandaaa (Pisa)
len83 (castelnuovo di porto (RM))
conteRoccabruna (Ventimiglia)
didone (Verona)
amboise97 (savona)
etnagigante (Catania)

Journal Entry 2 by mangelzoo at UFFICIO POSTALE in Roseto degli Abruzzi, Abruzzo Italy on Tuesday, September 04, 2007

Released 11 yrs ago (9/4/2007 UTC) at UFFICIO POSTALE in Roseto degli Abruzzi, Abruzzo Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

Partito

Journal Entry 3 by francesina from Padova, Veneto Italy on Wednesday, September 05, 2007
Arrivato, lo inizio subito.

Journal Entry 4 by francesina from Padova, Veneto Italy on Thursday, September 20, 2007
Forse la più "standard", la più classicheggiante delle opere teatrali di Ionesco, con tutti i personaggi-tipo dei vari tipi di pièces: un re, una serva, il medico di corte...un'opera breve ma intensa, che illustra con tono drammatico le varie fasi di progressione verso la morte. La difficoltà nell'accettarla, con la rabbia e il senso di ribellione che ne seguono, la malinconia nel constatare che l'unica via possibile è l'accettazione e infine la rassegnazione quando si percepisce la morte come evento ormai certo e imminente.
Parte oggi destinazione Simo.

Journal Entry 5 by Simo5 from Roma, Lazio Italy on Friday, October 19, 2007
E' da me già da un po'. Scusate se lo segnalo solo ora. Cerco di farlo ripartire al più presto.

Journal Entry 6 by Simo5 from Roma, Lazio Italy on Friday, November 16, 2007
Non avevo mai letto ne vista rappresentata qualcosa di Ionesco.
Un testo che fa riflettere sulla condizione umana, con le sue possibilità e i suoi limiti, e soprattutto sul nostro attaccamento alla vita .
Grazie a mandelzoo per il ring.
Ho spedito ieri il libro a seciatta!

Journal Entry 7 by Seciatta from Albano Laziale, Lazio Italy on Sunday, November 18, 2007
Arrivato oggi.

Journal Entry 8 by Seciatta from Albano Laziale, Lazio Italy on Monday, December 24, 2007
La genialità di questo autore mi lascia sempre di stucco! Bellissimo!
Grazie ringmaster!
In viaggio verso il prossimo...

Journal Entry 9 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Monday, January 14, 2008
arrivato !

Journal Entry 10 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Monday, February 18, 2008
Una metafora su quanto sia inutile esorcizzare o allontanare da sè il pensiero della morte, che tutto travolge ineluttabilmente, compresi gli egoismi e le manie di grandezza e onnipotenza.
Con un netto parallelismo tra il progressivo disfacimento del corpo (capacità fisiche, tratti esteriori, percezioni sensoriali, memoria) e il progressivo disgregarsi del regno delle cose materiali (che sembrano perdere valore e consistenza autonomi nel momento in cui chi le percepisce abbandona questo mondo).
E con i toni del teatro dell'assurdo (sotto ai quali ho percepito più volte l'eco del monito "Fratello ricordati che devi morire", anche se privo di qualsiasi risvolto religioso in questo contesto) che propone con disincanto allo spettatore/lettore espressioni estremizzate di umanità come materiale emblematico per riflessioni personali.

Journal Entry 11 by wingAnonymousFinderwing on Monday, February 25, 2008
segnalato tramite www.bookcrossing-italia.com



E' arrivato a casa mia! Grazie! Lo rimetterò presto in giro.

CAUGHT IN CASTELNUOVO DI PORTO LAZIO ITALIA

Journal Entry 12 by len83 from Castelnuovo di Porto, Lazio Italy on Monday, February 25, 2008
Scusate, il messaggio di prima era mio. A presto!

Journal Entry 13 by len83 from Castelnuovo di Porto, Lazio Italy on Thursday, April 17, 2008
Mi è piaciuto molto, anche se da appasionato di teatro l'ho trovato eccessivamente verboso in qualche punto... sono contento di averlo letto. Grazie per il ring!

Journal Entry 14 by conteRoccabruna from Sanremo, Liguria Italy on Sunday, April 27, 2008
segnalato tramite www.bookcrossing-italia.com



Arrivato!

Journal Entry 15 by didone from Verona, Veneto Italy on Friday, May 30, 2008
arrivato stamattina

Journal Entry 16 by didone from Verona, Veneto Italy on Thursday, April 16, 2009
A volte ci sono libri che sembra aspettino il momento giusto per esser letti ed intanto riposano sulla mensola...
Questo è stato uno di quelli ma quando è arrivato il momento l'ho letteralmente divorato in poche ore. E ne sono entusiasta!

Journal Entry 17 by etnagigante from Catania, Sicilia Italy on Sunday, May 17, 2009
Il re è qui.
Edit:
La commedia di Ionesco mette in luce, coi toni dell'assurdo, tutte le debolezze dell'uomo, la perdita delle sue certezze e del suo stesso potere. L'attaccamento alla vita del re, nonostante tutti i sintomi gli facciano capire che il suo potere sia ormai nulla, è sinonimo dell'ostinazione dell'uomo. L'asservimento al potere cessa non appena il sovrano mostra cenni di cedimento.

Journal Entry 18 by mangelzoo on Saturday, June 20, 2009
arrivato il RE...
grazie a tutti

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.