La giocatrice di scacchi

by Bertina Henrichs | Literature & Fiction |
ISBN: 8806181742 Global Overview for this book
Registered by etnagigante of Catania, Sicilia Italy on 7/17/2007
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
14 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by etnagigante from Catania, Sicilia Italy on Tuesday, July 17, 2007
Bello e leggero come una brezza estiva, non necessariamente dedicato agli amanti degli scacchi ma ideale per chi si organizza per andare in Grecia o per chi semplicemente ci prova.
Dalla quarta di copertina:
"Una donna dalla vita fin troppo tranquilla semina scandalo nell'isola di Naxos, dove è nata e ha sempre vissuto a causa della sua nuova passione: gli scacchi. Chi ha detto che il principe azzurro deve sempre essere un uomo in carne e ossa?"

Lista dei partecipanti che devono ancora ricevere il libro:

Franciek (Firenze)
Mauroemara (Cingoli (MC))
Anatolla (Roma)
Paperetta-Yeye (Genova)
Piccinella (Palermo)
Shahrazad (Messina)
Azalais (Catania)
Ellen-Olenska (Sesto San Giovanni (MI))
Domenico79 (Bari)
Diacla (Napoli)
Annanda (Padova)

Nevelieve (Torino)
Syro
Claudia1964 (Civitanova Marche)
Ermydave (Millesimo)

Hanno già letto il libro:
GrilloParlante, Banshee, Mangelzoo, Towandaaa, Naelegia, Tilly77, Chia Snoopy78, Celeste,

Journal Entry 2 by GrilloParlante from Grosseto, Toscana Italy on Thursday, August 02, 2007
arrivato (insieme ad altri 3 libri): va in coda!

Journal Entry 3 by GrilloParlante from Grosseto, Toscana Italy on Sunday, August 05, 2007
Durante la lettura mi hanno accompagnata sentimenti contrastanti: stupore, rabbia, insofferenza, ammirazione..
Vedere come questa donna abbia trovato il coraggio di sfidare e mettere in discussione tutto il mondo, tutte le sue certezze per seguire la sua passione mi ha di volta in volta fatto sorridere, mi ha riempito di ammirazione ma anche di insofferenza!
Non nascondo che a momenti avrei voluto avere tra le mani il "caro" Panos e gli avrei torto volentieri il collo, per la sua ottosità e la sua insensibilità! Ma poi subito dopo mi stupiva con un gesto carino, un pensiero affettuoso per Eleni e tutto il mio risentimento nei suoi confronti si scioglieva come neve al sole. E anche nei confronti dei vari abitanti dell'isola ho avuto sentimenti contrastanti: se da un alto cercavo di giustificare il loro comportamento attribuendolo ad una mentalità e ad una visione del mondo più grandi di loro e che avevano radici molto profonde, dall'altro più di una volta mi sono ritrovata a voler gridare ad Eleni di scappare via, di lasciarli nelle loro convinzioni e di vivere la sua vita senza i paletti posti dall'ignoranza e - perchè no? - dall'invidia altrui.

Bellissima e delicata poi la storia dell'amicizia tra Kouros e Costa: due anime troppo simili e allo stesso tempo troppo diverse per poter trovare un equilibrio su questa terra. Ma la loro è un'affinità che va oltre, che supera i contrasti, che fa cambiare dentro, anche se si fatica ad ammetterlo..

Davvero una bella sorpresa, questo libricino.. proprio bella!


EDIT: ripartito il 6 agosto.

Journal Entry 4 by Banshee on Thursday, August 30, 2007
Una piacevole sorpresa estiva, questo breve romanzo arrivato e letto nel caldo di agosto.
La "semplice" storia di una passione improvvisa, inspiegata ed inspiegabile; e anche se forse la trama nel finale diventa abbastanza prevedibile (Kouros) e semplicistica (Panos), i personaggi femminili sono simpatici e la lettura è comunque di buona compagnia per qualche ora.

Journal Entry 5 by mangelzoo on Friday, September 21, 2007
Arrivato ieri

Journal Entry 6 by mangelzoo on Tuesday, September 25, 2007
Delizioso come la protagonista, umile e determinata Eleni.
Mi ha accompagnata piacevolmente in un bel viaggio che ho fatto fisicamente in treno, ma mentalmente con tanti altri mezzi...

Riparte per Pisa prestissimo

Partito

Journal Entry 7 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Monday, October 01, 2007
arrivato

Journal Entry 8 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Thursday, October 04, 2007
La presenza in questo romanzo di una scacchiera elettronica autorizza a collocare questa storia in un passato non molto remoto e questo a prima vista sembra stridere con il clima di pregiudizio e di messa al bando di chi non rispetta le regole tacite di una comunità. Ma così non è, perché determinanti, più ancora dell’epoca storica, sono la ristrettezza dei confini della comunità, la ristrettezza di vedute dei suoi membri e la propensione a giudicare in base alla tradizione piuttosto che in base alla coscienza.
Questo è il quadro che ci offre questo romanzo, e su questo sfondo spiccano, come voci fuori dal coro, Eleni e il professore.
Lei decisa, pur se con qualche titubanza, a coltivare la passione per gli scacchi come desiderio di affermazione personale e senza voler assurgere con ciò al ruolo di portabandiera di un moto di rinnovamento generale (quando prova a parlarne, infatti, lo fa per condividere la propria emozione, e non per fare “proselitismo”).
Lui (che nonostante la sua veneranda età dimostra un’apertura mentale ben superiore a quella dei suoi compaesani) disposto ad aiutarla non solo rendendola partecipe delle proprie conoscenze in materia di scacchi ma anche spingendola a rafforzare la propria autostima. Forse avrei voluto sapere qualcosa di più sull’ombra che avvolge il professore e il suo amico Costa, ma va bene anche così.
Tra i personaggi secondari si segnalano: l’albergatrice (che contribuisce a ribaltare la situazione servendosi di quello stesso canale di diffusione dei pettegolezzi che stava schiacciando Eleni e la sua famiglia) e Panos, il marito costantemente meschino (perché anche la sua condotta finale non è affatto segno di ravvedimento tardivo ma solo uno stratagemma per salvare la faccia agli occhi dei compaesani) e per niente dotato di inventiva (perché è il suo amico a suggerirgli la via di uscita !).

Journal Entry 9 by NAELEGIA on Thursday, July 10, 2008
PIACEVOLE DELICATO GRAZIE...
PARTE IN SETTIMANA PER IL PROSSIMO CORSARO

NAELEGIA

Journal Entry 10 by tilly77 from Cesena, Emilia Romagna Italy on Friday, July 18, 2008
Arrivato, sarebbe in codissima ma essendo breve scalerà qualche posizione...

Journal Entry 11 by tilly77 from Cesena, Emilia Romagna Italy on Thursday, July 31, 2008
Un libro delizioso che si legge con partecipazione. E' impossibile non tifare per Eleni e per la ricerca di uno spazio proprio, di una scintilla di passione in una vita senza troppe sorprese...
Bello il personaggio del professore (anch'egli un incompreso), ma anche quello più spigoloso di Costa.
Odiosa la gretta mentalità da paesino che non può accettare nessuna infrazione a certe regole non scritte...

Grazie per questo bel libro, riparte presto!


Journal Entry 12 by snoopy78 from Monza, Lombardia Italy on Saturday, August 23, 2008
arrivato oggi

Journal Entry 13 by snoopy78 from Monza, Lombardia Italy on Saturday, January 24, 2009
La storia è molto bella; Eleni è una donna anticonformista, va contro le regole della comunità, secondo cui una donna dovrebbe solo accudire la casa il marito e i figli. Va contro le regole perchè si appassiona agli scacchi. Mi è piaciuta molto anche la figura del vecchio professore. Non ultimo i paesaggi greci, mi hanno fatto venir voglia di farmi una vacanza su quelle isole.
Ho un solo dubbio sul finale, su quando lei si trova sul traghetto che torna all'isola, ma per non spoilerare, rimango con il mio dubbio. Eventualmente se qualcuno che lo ha già letto mi vuole aiutare a risolverlo, possiamo mandarci un mp.

Dimenticavo, mi ha fatto rispolverare la scacchiera sulla quale giocavo con mio nonno da bambina. Ora è li su un tavolino pronta per una partita.

Journal Entry 14 by celesteathena from Paratico, Lombardia Italy on Tuesday, January 27, 2009
Arrivato sano e salvo...va in coda ma non aspetterà molto...

Journal Entry 15 by celesteathena from Paratico, Lombardia Italy on Wednesday, April 08, 2009
Delizioso breve romanzo ma molto intenso, dove le cose che noi diamo x scontato assumono altra forma ed importanza.Grazie ringmaster che mia hai permesso di conoscere questo romanzo.Ripartito oggi.

Journal Entry 16 by marnes from Firenze, Toscana Italy on Thursday, April 09, 2009
Arrivato va in coda

Journal Entry 17 by Franciek from Firenze, Toscana Italy on Friday, May 15, 2009
passaggio a mano da Marnes

Journal Entry 18 by Franciek from Firenze, Toscana Italy on Friday, June 12, 2009
ho divorato questo libro, però forse sono stata troppo ingorda, perchè non me lo sono gustato. Speravo in qualcosa di meglio... ma di sicuro è il caldo che mi dà alla testa. Cerco chi è dopo di me.

Journal Entry 19 by mauroemara from Cingoli, Marche Italy on Saturday, June 20, 2009
libro arrivato sano e salvo

Journal Entry 20 by mauroemara from Cingoli, Marche Italy on Saturday, July 11, 2009
Storia leggera e delicata sullo sfondo incantato di isole dell'Egeo, a volte un po ruffiana ma sicuramente accattivante. Sicuramente a presto ne avremo un film, visto anche che l'autrice è una sceneggiatrice: gli ingredienti ci sono tutti. Pronto per ripartire...

Journal Entry 21 by shahr from Messina, Sicilia Italy on Tuesday, July 28, 2009
Arrivato oggi...impacchettato con cura :) Va in coda ad un altro.Grazie!

Journal Entry 22 by domenico79 from Bari, Puglia Italy on Thursday, April 22, 2010
il libro è da me... lo leggerò molto presto :)

Journal Entry 23 by domenico79 at Bari, Puglia Italy on Tuesday, July 06, 2010
un libro leggero leggero... ti fa venire voglia di andare in grecia e visitare i diversi isolotti... e magari fermarsi in un pomeriggio estivo per una partitella a scacchi ;)
pronto a ripartire!

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.