La luna e i falò

by Cesare Pavese | Literature & Fiction |
ISBN: 8481304557 Global Overview for this book
Registered by Towandaaa of Peccioli, Toscana Italy on 7/11/2007
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
7 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Wednesday, July 11, 2007
Un libro noto che però (lo confesso !) non ho mai letto.
E' nella lista dei desideri di una neo-corsara, quindi parte verso altri lidi e ..... chi lo sa ..... forse è già scritto nel mio destino corsaro che ci incontreremo di nuovo, in un momento più adatto per leggerlo !

Journal Entry 2 by Towandaaa at per mangelzoo in By Mail, A RABCK -- Controlled Releases on Wednesday, July 11, 2007

Released 12 yrs ago (7/11/2007 UTC) at per mangelzoo in By Mail, A RABCK -- Controlled Releases

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

Buona lettura !

Journal Entry 3 by mangelzoo on Friday, July 13, 2007
Arrivato oggi, grazie mille a Simona. Spero di leggerlo presto...
"Il ritorno alle origini, la riscoperta di un passato che pareva dimenticato sono il fulcro dell’ultimo e più importante romanzo di Cesare Pavese, La luna e i falò, scritto fra il settembre e il novembre del 1949 e pubblicato nell’aprile del 1950, quattro mesi prima che l'autore si suicidasse. Il protagonista è Anguilla, un orfano, un “bastardo” cresciuto nelle Langhe, che ritorna nei luoghi dell’infanzia e della giovinezza dopo aver fatto fortuna al di là dell’oceano, in un mondo che pare lontanissimo: l’America."



fte74 (milano)
marnes (Firenze)
ermydave (carcare (sv))
amboise97 (savona)
annanda ) (Belluno)

Finalmente sono riuscita a leggere questo splendido libro.

Sono uscita profondamente commossa dalla lettura di questo libro, penche mi ha ricordato tanti racconti dalla vita dei miei nonni e dei miei genitori.
L'emigrazione, la vita della campagna,l'osteria, la guerra e il dopoguerra, con tutta l'amarezza che porta con se.

Journal Entry 4 by mangelzoo at UFFICIO POSTALE in Roseto degli Abruzzi, Abruzzo Italy on Wednesday, October 03, 2007

Released 11 yrs ago (10/3/2007 UTC) at UFFICIO POSTALE in Roseto degli Abruzzi, Abruzzo Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

Partito

Journal Entry 5 by fte74 from Milano, Lombardia Italy on Tuesday, October 09, 2007
E' arrivato; finisco di leggere un altro libro e poi comincio.

Journal Entry 6 by fte74 from Milano, Lombardia Italy on Tuesday, October 16, 2007
All'inizio non mi esaltava, ma continuando la lettura ha cominciato a piacermi molto.

Journal Entry 7 by fte74 from Milano, Lombardia Italy on Thursday, October 25, 2007
Il libro parte oggi.
Buon viaggio

Journal Entry 8 by marnes from Firenze, Toscana Italy on Friday, October 26, 2007
é a Firenze con me

Journal Entry 9 by marnes from Firenze, Toscana Italy on Wednesday, November 14, 2007
Bello bello belle.per me il miglior romanzo di Pavese.è un libro stupendo e poetico in cui riecheggia la voce della civiltà contadina che appartiene a tutti e di cui tendiamo a dimenticarci.ho ritrovato l'eco di racconti che mi hanno fatto i nonni quando ero piccola.

Journal Entry 10 by ermydave from Millesimo, Liguria Italy on Sunday, November 18, 2007
arrivato sano e salvo

Journal Entry 11 by ermydave from Millesimo, Liguria Italy on Wednesday, January 09, 2008
Provvedo a spedire al successivo non appena mi comunicherà l'indirizzo

Journal Entry 12 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Monday, January 28, 2008
Arrivato.

Journal Entry 13 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Saturday, September 06, 2008
Bellissimo romanzo, un grande classico!!
Una storia piena di malinconia e di voglia di cambiare.
Mi ha fatto ricordare parecchi episodi della mia infanzia.

Journal Entry 14 by annanda from Padova, Veneto Italy on Wednesday, July 22, 2009
Un libro in bilico tra rustico e delicato, in cui ho trovato difficile immedesimarmi ma di cui riuscivo a percepire il valore...uno di quei libri che mi fa chiaramente capire quanto io sia una critica davvero inesperta e poco valida. Saturo di nostalgia, si percepisce davvero un addio ad un mondo che non esiste più, forse l'addio stesso dell'autore al mondo.
Mi scuso per aver tenuto il libro tanto a lungo.
Riparte oggi verso il ringmaster, non sono riuscita a contattare ApricotBrandy.

Journal Entry 15 by mangelzoo on Monday, November 23, 2009
tornato a casa grazie a tutti

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.