I love shopping a New York

by Sophie Kinsella | Women's Fiction |
ISBN: 8804512768 Global Overview for this book
Registered by Vanigliacocco of Brescia, Lombardia Italy on 6/11/2007
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
This book is in the wild! This Book is Currently in the Wild!
3 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by Vanigliacocco from Brescia, Lombardia Italy on Monday, June 11, 2007
Un pò banale in certi punti, ma godibile e carino. Soprattutto perchè si parla di vestiti da sogno!

Released 14 yrs ago (6/11/2007 UTC) at Per posta in -- via posta o passaggio a mano --, Lombardia Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

Invio alla volta del misterioso vincitore della OBCZ Sweepstakes n.6 ^_^

Journal Entry 3 by maquantocimette from Roma, Lazio Italy on Thursday, June 14, 2007
Come gongolo!!! Grazie :D

Journal Entry 4 by sicche from Roma, Lazio Italy on Tuesday, June 26, 2007
gentile dono della vincitrice della lotteria corsara OBCZ Sweepstakes n.6 :)

grassie cara, lo leggero' presto e poi sara' di nuovo libero! ;)

Journal Entry 5 by sicche from Roma, Lazio Italy on Wednesday, December 12, 2007
Lo sto leggendo finalmente, e rido come una matta da sola sulla metro!! :P
Becky e' irresistibile!

Riporto un passo che ho letto stamattina e che mi ha fatto ridere (nonostante fossero le otto e fossi inscatolata come una sardina sul trenino!!)




'Favoloso! Adoro fare shopping all'estero. Voglio dire, lo shopping e' fantastico ovunque, ma i vantaggi di praticarlo all'estero sono:
1) Si possono acquistare articoli che non si trovano in Gran Bretagna.
2) Ci si puo' pavoneggiare quando si torna a casa. ("Veramente, questo l'ho preso a New York.")
3) La valuta straniera non conta, quindi se ne puo' spendere quanta se ne vuole.
E va bene, lo so, quest'ultima affermazione non e' del tutto esatta. Una parte della mia mente sa benissimo che i dollari sono soldi veri, con un loro valore reale, ma, onestamente, li avete guardati bene? Non riesco a prenderli sul serio. Ne ho un malloppo nel portafoglio e mi sento come stessi andando in giro con le banconote del Monopoli. Ho comprato delle riviste in edicola e, porgendo una banconota da venti dollari, mi e' tornato in mente quando giocavo "al negozio". E' come una strana forma di jet-lag: si entra in un altro sistema monetario e si ha l'impressione di non spendere nulla.'

Journal Entry 6 by sicche at Metro B - fermata CAVOUR dir Rebibbia in Roma, Lazio Italy on Friday, December 14, 2007

Released 13 yrs ago (12/14/2007 UTC) at Metro B - fermata CAVOUR dir Rebibbia in Roma, Lazio Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

Lasciato sui tornelli all'uscita della stazione Cavour della metro B, direzione Rebibbia, proprio stamattina.

Spero terra' compagnia a qualcun altro nei noiosi viaggi in metro :)
Becky e' un'ottima compagna di viaggio! ;)

ti prego, tu che l'hai ritrovato, REGISTRANE il ritrovamento!! Mi faresti proprio felice! :)

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.