vivere per raccontarla

by Gabriel Garcia Marques | Literature & Fiction |
ISBN: 8804501537 Global Overview for this book
Registered by tommy81 on 5/1/2007
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
5 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by tommy81 on Tuesday, May 01, 2007
Non sono riuscito ancora a leggerlo.... ma comunque voglio metterlo a vosta disposizione .

é il mio primo libro registrato.

Di Marquez ho letto solo "cent'anni di solitudine"


n questo libro "Gabo", Gabriel García Márquez, ricrea e racconta un periodo fondamentale della sua vita, gli anni dell'infanzia e della giovinezza, quelli in cui si forma l'immaginario che, nel tempo, darà vita a "Cent'anni di solitudine" e tanti altri romanzi. L'autore fa rivivere gli anni trascorsi sulla costa caraibica della Colombia, a contatto con una realtà miracolosa in cui il magico era prima di tutto un elemento del quotidiano. Il lettore di García Márquez troverà l'eco delle storie e dei personaggi che hanno animato "L'amore ai tempi del colera", "Cronaca di una morte annunciata" e altri romanzi dell'autore.

Journal Entry 2 by tommy81 on Saturday, May 05, 2007
Partito per il primo giro.....


Journal Entry 3 by letterina from Napoli, Campania Italy on Monday, May 07, 2007
Arrivato proprio ora. Questa sera comincia la lettura

Journal Entry 4 by letterina from Napoli, Campania Italy on Wednesday, May 23, 2007
Do a questo libro un sei politico, ci sono state pagine molto belle che mi hanno anche insegnato qualcosa, ma pagine che mi facevano spesso venir la voglia di chiuderlo e spedirlo. Alla fine però l'ho letto tutto! Domani mattina lo spedirò.

Journal Entry 5 by letterina from Napoli, Campania Italy on Thursday, May 24, 2007
Spedito in mattinata, viaggia alla volta di Savona

Journal Entry 6 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Friday, May 25, 2007
Arrivato oggi.

Journal Entry 7 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Tuesday, September 04, 2007
Finalmente sono riuscita a finirlo!!
Che fatica, però!!
Non mi è piaciuto per niente.
Secondo me, prima di leggere questo libro, bisogna conoscere tutte le altre opere dell'autore, forse si comprenderebbe di più.

Journal Entry 8 by little255 from Genova, Liguria Italy on Friday, September 07, 2007
Arrivato!

Journal Entry 9 by little255 from Genova, Liguria Italy on Tuesday, April 15, 2008
A malincuore lo faccio ripartire senza averlo finito .. diciamo che sono arrivata a 2/3 ... mi dispiace molto, marquez è uno dei miei autori preferiti e ho letto parecchi suoi libri che ho apprezzato moltissimo, ma questo davvero non riesco a continuarlo ... e non sapete quanto mi sento in colpa ogni volta che lo vedo sul comodino e penso che lo sto trattenendo da tanti mesi quando qualcun altro lo vorrebbe leggere .... perciò ho alzato bandiera bianca e appena ricevuto l'indirizzo lo manderò al corsaro successivo... e vi prego ancora davvero di scusarmi per averlo tenuto così tanto, cerco sempre di evitarlo quando posso, ma come vi ho detto speravo di finirlo, proprio perché si tratta di uno dei miei autori preferiti ...

Ho molto apprezzato le pagine iniziali, in cui l'autore ricorda la sua infanzia nella casa dei nonni .. vi ho ritrovato tanto di Cent'anni di solitudine, il mio libro preferito in assoluto ... ma andando avanti nella lettura ho fatto sempre più fatica, molte parti verso la metà del libro sono incentrate sulle vicende politiche della Colombia, di cui non so assolutamente nulla, e la lettura si è fatta veramente insostenibile.

A malincuore me ne separo ... chissà forse non era il suo momento ... mi dispiace sempre non finire i libri, ma ora non ce la faccio proprio!

Journal Entry 10 by Chabbba from Taranto, Puglia Italy on Saturday, April 26, 2008
Arrivato oggi, va in coda. Cerco di fare presto.

Journal Entry 11 by Chabbba from Taranto, Puglia Italy on Thursday, July 24, 2008
Premetto che per me Garcìa Marquez potrebbe scrivere anche la lista della spesa e lo farebbe in modo sublime. Certo, magari la farebbe di 20 pagine ma tant'è.
Il libro me lo sono bevuto tutto e mi ha appassionato molto la prima parte, quella che descrive i luoghi della sua infanzia e le peripezie della sua sgangherata famiglia.
La cosa che emerge è la volontà ferrea di voler fare lo scrittore, che fosse poi giornalismo o narrativa poco importava.
Secondo me è un libro fondamentale per chi si vuole cimentare nell'arte della scrittura perché fa capire che nella vita di uno scrittore c'è spazio solo per quello. Il resto sono pagine che scorrono via.
Non sono d'accordo con chi critica la pesantezza delle descrizioni della politica colombiana in quanto penso siano una parte importante della vita di Gabito che lo ha influenzato nella scrittura e anche nei suoi continui traslochi girovaghi.
Magari 535 pagine sono un po' troppe per chi non prova una profonda passione per lui.

In partenza, dopo aver ricevuto disposizioni dal ringmaster.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.