La bottega degli errori

by Douglas Lindsay | Mystery & Thrillers |
ISBN: 9780749930875 Global Overview for this book
Registered by lavale of Milano, Lombardia Italy on 12/31/2002
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
11 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by lavale from Milano, Lombardia Italy on Tuesday, December 31, 2002
.

Journal Entry 2 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Wednesday, April 30, 2008
Arrivato !
Quando ho visto il BCID di questo libro ho pensato che ci fosse un errore......ora che vedo la data di registrazione capisco che non mancava affatto una cifra: è semplicemente un libro registrato agli albori del bookcrossing !

Journal Entry 3 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Monday, June 16, 2008
In queste pagine scorrono sangue e divertimento in ugual misura : sebbene si tratti di quell’umorismo britannico che spesso nel mio caso non strappa niente più che un sorriso, mi hanno davvero divertita il carattere paradossale e grottesco di alcune situazioni e l’ironia che si abbatte su soap opera, quiz demenziali e vuoti discorsi da barbiere e che fa da contorno alle strampalate vicende di questo apprendista assassino alle prese con una scomoda (e ingombrante !) eredità lasciatagli dalla madre. Collocato nel genere dell’umorismo nero, credo proprio che sia un romanzo ben riuscito. Una pausa divertente da frapporre tra letture di altro genere.
Ma con una nota negativa (non so se a calcare un po’ troppo la mano sia stato l’autore o il traduttore): il linguaggio così sciatto e sgrammaticato dei discorsi diretti (in cui non si trova mai un congiuntivo dove lo si vorrebbe, e ci si imbatte in esclamazioni – “preciso”, “come no” – ripetute un po’ troppo frequentemente) se da un lato ha una sua ragione d’essere in quanto contribuisce a delineare il background in cui si muovono questi personaggi, dall’altro appiattisce ad un unico modello un po’ tutte le figure che si presentano al lettore. Però forse non ci si poteva aspettare niente altro da una storia in cui la dabbenaggine del protagonista è pari a quella della polizia, che antepone le rivalità interne alla soluzione del caso !

Journal Entry 4 by didone from Verona, Veneto Italy on Wednesday, June 25, 2008
arrivato!

Journal Entry 5 by didone from Verona, Veneto Italy on Friday, August 01, 2008
che bello!!
Sono d'accordo su tutto quello che ha già scritto towandaa e quindi non sto ripeto. Comunque un libro molto divertente!

Journal Entry 6 by Pallina from Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Friday, August 08, 2008
è appena arrivato..
probabilmente verrà in vacanza con me.. :)

Journal Entry 7 by Pallina from Pordenone, Friuli Venezia Giulia Italy on Saturday, September 27, 2008
Un libro divertente e assurdo al punto giusto, anche se sono d'accordo con chi mi ha preceduto sul linguaggio sgrammaticato che è davvero fastidioso!
La storia però è davvero ironica ed è una piacevole lettura..

Journal Entry 8 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Tuesday, October 07, 2008
Arrivato.

Journal Entry 9 by amboise97 at -- via posta o passaggio a mano --, Liguria Italy on Monday, September 20, 2010
Spedito a etnagigante.

Journal Entry 10 by etnagigante at Catania, Sicilia Italy on Saturday, September 25, 2010
Arrivato.

Journal Entry 11 by etnagigante at Catania, Sicilia Italy on Thursday, October 28, 2010
In una piovosissima Glasgow un serial killer e un barbiere goffo, vessato e con una vita mediocre riescono a mietere vittime senza che la polizia ci capisca nulla. A dire il vero il barbiere Barney è solo un omicida involontario, ma i suoi propositi non sono certo lodevoli.
A far da contorno ci sono poliziotti dal pugno facile, ispettori che ingaggiano rivalità con i colleghi e un sottobosco di umanità tendente all'appiattimento cerebrale, con casalinghe drogate da soap-opera surreali (nei nomi dei personaggi) e inevitabili chiacchiere futili da salone da barba.
Il libro è molto divertente e tiene viva l'attenzione nonostante si capisca subito di chi sia la mano assassina. Il linguaggio usato è molto colorito e le discussioni calcistiche o sportive rendono il taglio di capelli una cosa universale, a Catania come a Glasgow.

Spedisco domani a Maquantocimette

Journal Entry 12 by maquantocimette at Roma, Lazio Italy on Sunday, November 21, 2010
il ring è arrivato a Roma.

Journal Entry 13 by nickypa at Vieste, Puglia Italy on Tuesday, June 14, 2011
Arrivato oggi con un trans-bookring al seguito.

Journal Entry 14 by nickypa at Vieste, Puglia Italy on Friday, September 16, 2011
Libro carino, piacevole da leggere per distrarsi.

Parte domani per raggiungere marnes.

Journal Entry 15 by marnes at Firenze, Toscana Italy on Tuesday, September 20, 2011
arrivato

Journal Entry 16 by marnes at Firenze, Toscana Italy on Thursday, November 17, 2011
carino
partito oggi per Lupurk

Journal Entry 17 by lupurk at Pecetto di Valenza, Piemonte Italy on Thursday, December 01, 2011
Ricevuto oggi! Lo leggerò il prima possibile :)

Journal Entry 18 by lupurk at Pecetto di Valenza, Piemonte Italy on Wednesday, September 19, 2012
Per prima cosa, mi scuso tantissimo per il ritardo accumulato...in realtà è un libro che scorre via velocemente e con grande piacere, una volta iniziato. E' stato divertentissimo leggere le disavventure di questo povero barbiere, un po' sfigato, un po' incapace, ma soprattutto improbabile :P
Sì, peccato per il linguaggio...sicuramente sarà stato voluto così anche nell'originale, ma in traduzione spesso risultava inutilmente fastidioso, forse sarebbe bastato un po' meno.
In ogni caso, piacevolissima lettura! :)

Journal Entry 19 by cloe89 at Turi, Puglia Italy on Thursday, November 22, 2012
Ok, il confronto con Welsh è un po' esagerato, però questo libro fa ridere, o se non altro sorridere. È molto ben scritto, buoni i tempi, incredibile il finale. Sembra quasi un film demenziale.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.