Fango

by Niccolò ammaniti | Literature & Fiction |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by Tipperary of Chiari, Lombardia Italy on 4/25/2006
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
5 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by Tipperary from Chiari, Lombardia Italy on Tuesday, April 25, 2006
Questo libro non può che essere definito strano, è un pò come me: confuso. Non ci si aspetti l'Ammaniti di Ti prendo e ti porto via mi raccomando!!!

Released 15 yrs ago (4/25/2006 UTC) at Pontelambro - casa di Lizzyblack in -- via posta o passaggio a mano --, Lombardia Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

E' una specie di RABCK per Lizzyblack che mi ha fatto da magazziniere speciale ed è sempre disponibile come spalla nei miei casini personali, spero di portarlo oggi sul Lario.. lei saprà farlo viaggiare benissimo ;O)

Journal Entry 3 by mimonni from Como, Lombardia Italy on Thursday, September 7, 2006
passatomi da lizzyblack alla pizzata di stasera
:)
grazie anche a tippy

Journal Entry 4 by mimonni at via posta in -- via posta o passaggio a mano --, Lombardia Italy on Thursday, May 31, 2007

Released 14 yrs ago (5/31/2007 UTC) at via posta in -- via posta o passaggio a mano --, Lombardia Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

partito oggi verso la grecia

Journal Entry 5 by chrisanthep on Wednesday, June 6, 2007
Anche questo appena ricevuto

Journal Entry 6 by chrisanthep on Thursday, July 12, 2007
L' ho trovato interessante,assai strano, ma era il primo libro di Ammaniti che ho letto, cosi la mia opinione non vale molto. Dommani lo spedisco a Towandaaa, in Italia

Journal Entry 7 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Thursday, July 19, 2007
appena arrivato: grazie chrisanthep, anche per il simpatico biglietto che lo accompagnava !

Journal Entry 8 by Towandaaa from Peccioli, Toscana Italy on Saturday, May 8, 2010
A voler sintetizzare la mia opinione su questo libro potrei dire: sempre più in basso.
Il primo racconto mi è piaciuto: grottesco, a tratti eccessivo, senza alcuna speranza, ma anche ironico e divertente in alcuni punti, con un mix tra tinte forti e sarcasmo ben dosato. Un’atmosfera paradossale crescente, ma con una propria logica, un po’ come nel più recente “Che la festa cominci”.
Procedendo con gli altri invece il mio interesse è andato sempre più scemando: mi è sembrato che l’autore volesse dare un saggio delle proprie poliedriche capacità presentando di volta in volta racconti di genere diverso: pseudo-giallo, pseudo-horror, accomunati da eccessi e dal ricorso anche a scene che francamente ho trovato di cattivo gusto e prive di giustificazione nell’economia delle storie.
Quando ho l’impressione di leggere un esercizio di stile e non storie che abbiano qualcosa da trasmettermi, non rimango soddisfatta, percepisco una sensazione di artificiosità che non mi fa entrare in sintonia con quanto leggo, avverto che sto portando avanti una lettura che non mi lascerà niente: se ho terminato questo libro è solo perché gli ultimi racconti erano davvero brevi, e ad ogni nuovo inizio speravo di trovare qualcosa che mi colpisse positivamente. Si fosse trattato di un romanzo, lo avrei abbandonato.

Lo metto in libertà sperando che incontri lettori a cui possa piacere.

Journal Entry 9 by Towandaaa at Da qualche parte in Peccioli in Peccioli, Toscana Italy on Sunday, May 9, 2010

Released 11 yrs ago (5/9/2010 UTC) at Da qualche parte in Peccioli in Peccioli, Toscana Italy

WILD RELEASE NOTES:

WILD RELEASE NOTES:

Su una delle macchine parcheggiate, oppure sul muretto (a seconda dell'ispirazione del momento !)

Rilascio questo libro nell’ambito del gioco “rilascio tematico” organizzato nel forum BC-Italy : il tema prescelto per il mese di maggio è “il picnic”, e io mi sono divertita a selezionare e rilasciare libri che richiamino alcune delle eventualità che possono rovinare un picnic (in questo caso: il fango, che impedisce di stendersi su un bel prato) !

Inoltre, con questo rilascio prendo parte anche alla sfida “Monopoly challenge”, organizzata sul forum BC-Italy e spunto la casella Parcheggio gratuito (il parcheggio della scuola elementare è effettivamente gratuito, ed anche senza vincoli di disco orario).


Ciao !
se vuoi giocare a questo gioco che si chiama bookcrossing, basta rispettare tre semplicissime regole: fammi sapere che ora questo libro è in buone mani da te (riceverò una e-mail appena avrai scritto qualcosa in questa pagina), dopo averlo letto lascia qui un commento (ed io ne sarò di nuovo informata) e poi lascialo libero di viaggiare ancora, perché possa incontrare altri lettori, passandolo ad un amico o lasciandolo in un luogo pubblico dove qualcuno possa trovarlo. E’ un libro con le gambe, non può rimanere fermo troppo a lungo !
Se prima di lasciare i tuoi commenti in questa pagina ti iscrivi al sito (senza alcun impegno né ingerenze nella tua privacy), anche tu in futuro potrai ricevere tramite e-mail notizie sul proseguimento del viaggio di questo libro.
Se invece non ti iscrivi il tuo commento rimarrà anonimo, e non riceverai aggiornamenti.
Qualsiasi decisione tu prenda, ricorda che questo libro ha una storia di cui ora fai parte anche tu: non fermare il suo viaggio !
Grazie al tuo contributo, questo libro continuerà a raccogliere ricordi fatti di luoghi, emozioni, opinioni e le persone che ti hanno preceduto saranno felici di sapere che il suo viaggio continua.
Grazie
Towandaaa


Journal Entry 10 by wingAnonymousFinderwing at Peccioli, Toscana Italy on Friday, August 13, 2010
ho trovato questo libro, ma non l'ho ancora letto..ed è la prima volta che entro in questo sito e conosco il sistema bookcrossing...però visto che si tratta di un libro con le gambe ed è importante lasciarlo libero di viaggiare ancora, ci tenevo a scrivere che "esiste ancora" e al più presto lo lascerò

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.