@ Una donna e altri animali

by Brunella Gasperini | Biographies & Memoirs |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by ai-amano of Como, Lombardia Italy on 3/10/2005
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
10 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by ai-amano from Como, Lombardia Italy on Thursday, March 10, 2005
è il mio bookring di battesimo!

questa la recensione, che copio-incollo dal forum italiano:
"... Nasce da una cronaca familiare irriverente e leggera: il marito iracondo, i figli variamente autonomi, il lavoro stimolante e persecutorio, e poi gli animali - cani gatti e uccelli - che popolano la casa e le memorie. Via via, atraverso i tic professionali e nonostante quelli, vengono fuori le nevrosi, le ferite mal chiuse, le temporanee anestesie, le illusioni e le rabbie politiche: tutta l'ilare disperazione di una donna che si trova a fare i conti con la propria vita. (...) La tragedia, che corre di pagina in pagina sullo sfondo della narrazione, è sempre vista di scorcio, con pudore e paura. Al rifiuto di compatirsi corrisponde il rifiuto di rassegnarsi."

Lo ammetto, ho copiato dalla quarta di copertina. E' che, dopo averci pensato su non poco, ho deciso che qualcuno aveva già trovato parole più efficaci delle mie. Aggiungerò che, per quanto mi riguarda, ho pescato il libro da un mercatino, ormai quindici anni fa, attratta dal titolo - deformazione professionale - e ho scoperto un'autrice straordinaria, con un gran senso dell' umorismo, delle capacità narrative notevoli, un coraggio e una forza d'animo invidiabili.
Questo è il suo ultimo libro, perchè nel 1979 Brunella, già provata da malattie e scorrimbandole varie, muore. Ed è Il Libro, quello che tanto aveva voluto scrivere, quello che doveva farla uscire dalla narrativa di genere, dove altri avevano deciso di relegarla.
A mio parere è un libro splendido, che fa ridere di pancia, ma anche piangere, un pochino. E non è necessario amare gli animali per apprezzarlo. Però aiuta.

e questo l'elenco (tuttora aperto) dei partecipanti al ring:
ai.amano -->
1. ciucchino
2. [giocina] <-- per ora in sospeso
3. potbook
4. lavale
5. puma 74
6. lupurk
7. leggiona
8. xantro
9. alpenliebe
10.therese
11.vivimum
12.capola
13.pellegrina
14.emilythestrange
15.meredith
16.virruzza
17.alliandre
18.lizzyblack
19.mimonni
--> ai.amano

ecco qui... e tra poco si parte!

Journal Entry 2 by ai-amano from Como, Lombardia Italy on Friday, April 01, 2005
proprio oggi il libro è finalmente partito alla volta di torino!
ciucchino, a te!

Journal Entry 3 by ciucchino from Torino, Piemonte Italy on Friday, April 08, 2005
E' arrivato oggi.

Journal Entry 4 by ciucchino from Torino, Piemonte Italy on Tuesday, April 12, 2005
Un bellissimo libro di un'autrice che non conoscevo: che bello il rapporto con gli animali di tutti i membri della sua "originale" famiglia.

Journal Entry 5 by potbook on Monday, April 25, 2005
Eccolo a Berlino.!

Journal Entry 6 by potbook on Saturday, April 30, 2005
Avevo letto solo un libro della Gasperini " I fantasmi nel cassetto".
Mi ha colpito di nuovo la dolcezza che traspare dal suo narrare e anche la tristezza.
"altri animali" non erano per me i suoi gatti, cani e uccelli ma gli altri ....gli essere umani del suo mondo.
Ha sottolineato egregiamente la difficoltá del rapporto di coppia...che dura da una vita.
Mi urtava , alla fine, leggere -il mio compagno di vita- perché é un modo duplice di dire , negativo e positivo, pesante e festoso...mai il suo nome, un suo nomignolo, sempre spersonalizzato.
Il mandar giú quotidiano, a Roma si direbbe -l'abbozzare-, per quieto vivere.
Non siamo libere, come donne, come dovremmo.
Lo sottolinea, tra le altre, questa frase che potrebbe sembrare ilare a prima lettura, ma a me é sembrata veritiera....:
"Il problema é: il giorno che decidessi di scegliere la libertá, come farei a portarmi dietro cani, gatti e uccelli, se qualcuno non mi accompagna in macchina?
E chi potrebbe accompagnarmi in macchina?
Temo che non saró mai una donna autonoma"

Non saremo mai autonome se non saremo capaci di vivere la nostra libertá scrollandoci di dosso i retaggi storici che si sono accumulati negli anni...anche quelli piú recenti.

Grazie Master, bella lettura.

Riparte oggi per Milano

Journal Entry 7 by lavale from Milano, Lombardia Italy on Thursday, May 19, 2005
arrivato stamattina!

Journal Entry 8 by puma74 from Monza, Lombardia Italy on Thursday, December 15, 2005
E' arrivato ieri e adesso mi accompagnerà per le vacanze di Natale.
Auguri a tutti.

;-))

Journal Entry 9 by puma74 from Monza, Lombardia Italy on Monday, January 02, 2006
Una bella scoperta, un bel libro di un'autrice molto ironica e simpatica, una pazzerella. Sicuramente è stato il suo rapporto con gli animali a renderla una donna così speciale.
Altri commenti sono scritti sul libretto di viaggio.
Grazie mille per questo ring.

Il libro l'ho spedito questa mattina.

Journal Entry 10 by lupurk from Pecetto di Valenza, Piemonte Italy on Wednesday, January 11, 2006
ricevuto ieri per posta...spero di leggerlo presto, anche se è in coda ad altri ring =)

Journal Entry 11 by lupurk from Pecetto di Valenza, Piemonte Italy on Friday, March 24, 2006
bello, bello, bello!! l'ho letto in un paio di giorni (scusate se ho tardato così tanto, ma avevo parecchi ring da leggere prima di questo). lo stile mi ha catturata, le descrizioni degli animali sono semplicemente stupende.
grazie mille ad ai.amano per avermi fatto conoscere questa autrice, spero di leggere presto altri suoi libri!
riparte a giorni per leggiona

Journal Entry 12 by leggiona on Thursday, March 30, 2006
Ricevuto ieri dalle dolci zampine di Chiara...
Ieri sera ho letto il primo capitolo e credo che non potrò non adottare l'espressione "Non ha più nulla di umano" :-)

Journal Entry 13 by leggiona on Sunday, April 09, 2006
L'inizio di questo libro è stato come un tuffo negli anni '70, che io ho vissuto da bambina ma di cui conosco bene l'atmosfera.
Con Brunella condivido le difficoltà che incontrava fino a una decina d'anni fa (prima di Sabina Guzzanti e della Litizzetto) una donna spiritosa, io addirittura adoro l'umorismo demenziale; capisco benissimo quando descrive lo spiazzamento delle persone davanti al suo stile.
Mi è piaciuto tantissimo come in questo libro ha lasciato che il lettore, come un uccellino, entrasse nella sua vita per vederne anche tanti aspetti minimi; mi è piaciuto vedere la Milano di una volta come sfondo ed essendo nata a Como sono curiosa di capire di che lago parla (qualcuno lo sa?).
Finito di leggere, con un po' di tristezza ho pensato che forse aveva ragione a non decidersi mai a scrivere "il libro": è morta poco dopo aver pubblicato questo :-(
Grazie Brunella, non ti dimenticherò di sicuro!

Journal Entry 14 by alpenliebe from Bellinzona, Ticino Switzerland on Tuesday, May 09, 2006
ricevuto ieri prima dell'appuntamento col rospo. a posteriori (ma quanto carini sono??) credo di essere pissicologgicamente pronta per la lettura di cotale libro!! :D

Journal Entry 15 by alpenliebe from Bellinzona, Ticino Switzerland on Thursday, September 21, 2006
un libro che ho amato parecchio, sin dalle prime primissime righe. oddio, più del libro in sè, è il personaggio di brunella che ho amato, in tutta la sua autenticità e intensità, che traspare in questa autobiografia.
brunella ripercorre la storia, le vicende familiari e personali, gioie e dolori dei legami umani (così diversi dai suoi animali) e, con essi, i compromessi necessari a qualsiasi rapporto, non solo quello amoroso.
il lessico famigliare, unico e particolare ti si insinua sotto pelle e alla fine lo senti anche un po' tuo.
grazie ai per avermi dato la possibilità di conoscere brunella, ignorata per tutto questo tempo.
mi è piaciuto talmente tanto che oggi al mercatino sono riuscita a reperirne ben due copie, di cui una da liberare :)

finalmente, dopo varie peripezie, il libro riparte direzione vivimum. scusate se ci ho messo tanto!

p.s. il lago, oddio, lo sapevo, ma ora non me lo ricordo.. un mio amico di famiglia ha trascorso la sua infanzia con brunella, era in val solda..

Journal Entry 16 by vivimum from Roma, Lazio Italy on Friday, October 06, 2006
Arrivato, letto e già pronto per ripartire, destinazione Capola (appena scopro l'indirizzo).
Mi è piaciuto moltissimo, in alcune descrizioni del rapporto coniugale mi è sembrato di essere davanti allo specchio!
Allora mio marito non è l'unico cosi'!!!! Mal comune mezzo gaudio, consoliamoci ..;)
Sono riuscita a ridere, sorridere, commuovermi e intenerirmi, quasi il massimo per quello che mi aspetto dalla lettura.
Ottimo primo incontro con la B.Gasperini, esperienza da ripetere con altri titoli.
Grazie a tutti e scusate ancora il ritardo nella je, sono stata lontana dal web per un po'.


Journal Entry 17 by vivimum from Roma, Lazio Italy on Thursday, December 28, 2006
Il libro non si è ancora mosso, Capola passa e devo rintracciare il prossimo.
Spero di poter recuperare presto l'indirizzo di Pellegrina e spedirlo, scusate ancora ma ORA posso consultare Internet da casa e spero di non fare dormire piu' cosi' tanto i libri in casa mia.
Tranquilli per l'incolumita' del ring, vi auguro un 2007 speciale e pieno di cose belle.

Aggiornamento: Pellegrina passa. Prossimo anello Emilythestrange.

Journal Entry 18 by vivimum from Roma, Lazio Italy on Thursday, March 22, 2007
PARTITO OGGI destinazione Virruzza!
I precedenti anelli erano irreperibili da un bel po', per cui sono andata oltre.
Buon viaggio!

Journal Entry 19 by virruzza from Bari, Puglia Italy on Thursday, April 12, 2007
il libro è qui da me

----------

12/03/2009
riparte il ring, spedito insieme ad altri a La Vale che provvederà alla ridistribuzione.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.