Persepolis

by Marjane Satrapi | Graphic Novels |
ISBN: Global Overview for this book
Registered by nuar of Napoli, Campania Italy on 12/6/2004
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
16 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by nuar from Napoli, Campania Italy on Monday, December 6, 2004
Persepolis è l'opera più famosa di Marjane Satrapi.
Potrei definirlo: le memorie di una ragazza (perbene ?! anche..)saggia e divertente, che racconta cosa abbia significato crescere in Iran, durante la rivoluzione islamica.
Nelle strisce, doverosamente in bianco e nero, è raccolta la storia della sua infanzia a Teheran, negli anni che hanno visto il crollo del regime dello Scià, il trionfo della rivoluzione islamica e gli effetti devastanti della guerra con l'Iraq.
Persepolis disegna (è il caso di dire!) un ritratto indimenticabile e contraddittorio della vita quotidiana in Iran, attraverso lo sguardo di questa arguta e disincantata bambina.
Ho molto amato Persepolis, per l'intensità ed originalità, per l'intimità del racconto e per la passione politica che lo sorreggono.
E', in ultima istanza, la storia di una crescita interiore, attraverso le lacrime ed il riso.
La mia.
Voglio ringraziare la mia amica Paola, per avermi fatto conoscere questa autrice.

Journal Entry 2 by nuar from Napoli, Campania Italy on Monday, December 6, 2004
Il libro è inserito, assieme a Taglia e Cuci nel Double-Satrapi-Ring
Per le modalità di ring, vi rimando alle mitiche spiegazioni di Solimano

La partenza è prevista dopo l'8 dicembre
TEST + NUAR inviano a:
* SerenaC11
* Falbalà
* Sapphire
* Dadaista
* dadaista's friend
* Syro
* Moeren
* Legs-weaver
* Circetta
* Virruzza
* Oddlittlegirl
* -Lara-
* Ranocchietta75
* Liberliber
* Nuar che invia solo
T&C a:
Frine
Lavale
YowlY
Test - finito!
dimenticavo Therese in virtuale :P

Journal Entry 3 by nuar from Napoli, Campania Italy on Friday, January 21, 2005
Vola fino in svizzera,
verso il primo anello: serena C11.
bacini

Journal Entry 4 by Therese from Perugia, Umbria Italy on Wednesday, January 26, 2005
Veramente bello, il tratto semplice e diretto di Marjane ci accompagna in un percosrso di crescita per lei e sanguinoso per il suo paese, una storia in cui il grigio non esiste, le emozioni sono forti sia nelle situazioni drammatiche che in quelle comiche, una storia narrata col cuore.

Journal Entry 5 by serenaC11 from San Daniele del Friuli, Friuli Venezia Giulia Italy on Monday, January 31, 2005
E' arrivatoooo!!
Sono stata a prendere il pacchetto in posta sabato mattina, per poi leggermi praticamente tutto il libro a colazione... e continuare a rileggerlo durante tutto il fine settimana...
E' bellissimo, pieno di storie e personaggi indimenticabili, come lo zio Anoush e il suo racconto su Fereydun, l'episodio dei bambini mandati al massacro con le chiavi del paradiso in mano e la storia della diciottenne Nilufar... Ma più di tutto mi ha colpito il finale: già dall'inizio dell'ultimo capitolo ho iniziato a singhiozzare come una matta (e credetemi che vedere me che singhiozzo davanti a un croissant e una tazza di tè è raccapricciante!), sull'ultima scena ero in lacrime (ho sgocciolato altrove, non sul libro, non preoccupatevi!)
In sovrappiù sabato pomeriggio sono stata in libreria e ne ho approfittato per sbirciare Persepolis 3 e 4 (in tedesco) e la conclusione unanime è "li voooogliooo!"

Grazie tantissime per questo ring, se non mi uccidete lo tengo fino alla fine di questa settimana: torno per una paio di giorni in Italia e ne approfitto per spedire il tutto dal territorio patrio!

Journal Entry 6 by serenaC11 from San Daniele del Friuli, Friuli Venezia Giulia Italy on Sunday, February 6, 2005
L'ho spedito stamattina, assieme a "Taglia e cuci".
Ho già commentato abbondantemente, non mi resta che ripetere che si tratta di un romanzo meraviglioso e riportare la frase che chiude l'introduzione

"Si può perdonare, ma non si deve dimenticare"

Grazie infinite per questo ring!

Journal Entry 7 by FalbalaClaudia from Robecco sul Naviglio, Lombardia Italy on Wednesday, February 9, 2005
E' arrivato insieme a "Taglia e Cuci" lunedì ... ovviamente ho già inziato a leggerlo, come si fa a resistere? Non leggevo un fumetto da anni e non pensavo che mi sarebbe piaciuto così tanto ritrovare quelle pagine disegnate!

Journal Entry 8 by FalbalaClaudia from Robecco sul Naviglio, Lombardia Italy on Monday, February 14, 2005
Finito! Questo libro/fumetto mi è piaciuto moltissimo per il linguaggio semplice ma molto efficace e diretto con cui la Satrapi racconta la rivoluzione e la guerra vista con gli occhi innocenti di una bambina molto forte e decisa.
Ho riso per il desiderio della piccola Marjane di diventare Profeta e per i suoi discorsi con Dio.
Ho pianto per i bambini con la chiave per il Paradiso di plastica.
Ho riflettuto per la voglia della piccola di avere un padre eroe e per la sua incomprensione al fatto che lui non volesse diventarlo.
Apprezzo molto un libro di questo tipo che divulga un messaggio di pace in maniera molto più efficace di un romanzo e più alla portata di tutti... potere delle immagini! Grazie per il ring, se non avessi partecipato mi sarei persa qualcosa di importante!

Journal Entry 9 by wingAnonymousFinderwing on Wednesday, February 16, 2005
Secondo me e' geniale. Si', e' geniale il fatto di raccontare una storia tragica usando un fumetto...e soprattutto e' straordinario il "come" lo ha usato..
Tramite immagini essenziali e' riuscita a trasmettere direttamente al lettore la parte drammatica, mentre ha usato le parole per esprimere la propria gioia e la propria allegria... mentre lo leggevo, era un susseguirsi di sorrisi e tristi riflessioni sulla storia degli iraniani...
Ho apprezzato davvero il libro e il consiglio che posso dare e' di non essere prevenuti per il fatto che si tratta di un fumetto... vedetelo come un libro "illustato" !

PS: ah, scusate se mi sono inserito abusivamente nel ring, ma la mia morosa Falbala' ha insistito affinche' lo leggessi!

CAUGHT IN ROBECCO S/N MILANO ITALY

Journal Entry 10 by Sapphire78 from Torino, Piemonte Italy on Tuesday, February 22, 2005
incredibile ma vero, il ring è arrivato a casa mia contestualmente a testuggine :)

Journal Entry 11 by Sapphire78 from Torino, Piemonte Italy on Thursday, April 28, 2005
Racconta una storia terribile in cui l'ironia è la salvezza. Mi piace :)

Journal Entry 12 by dadaista on Monday, May 2, 2005
Sebbene ciò non fosse nei piani, dopo qualche peripezia è arrivato a me, sono sani e salvi tutti e due ;)

Journal Entry 13 by dadaista on Sunday, May 29, 2005
Dopo che ormai da due settimane il ring è stato passato alla mia infiltrata direi che è ora ch'io faccia una j.e....
Che dire, "Persepolis" è semplicemente... meraviglioso. Bellissimo dal punto di vista grafico: amo i disegni semplici (in apparenza) della Satrapi, il suo modo di "impostare la pagina" dando il dovuto risalto a ciò che è importante (non tutti i fumettisti sanno farlo), e il suo modo di descrivere le cose (la tragicità della guerra risalta bene non solo dalle vicende narrate ma anche, per esempio, dalle vignette in cui si vedono cadaveri di giovani affiancati); inoltre ho apprezzato moltissimo l'ironia (a volte, il sarcasmo) dell'autrice, la sua passione politica, e il suo modo di presentarci la realtà: prima attraverso gli occhi di bimbetta e poi di adolescente (e il cambiamento fra i due "punti di vista"si nota benissimo).
Sono certa di aver imparato di più sull'Iran grazie Marjane Satrapi (e a nuar! ;) che leggendo decine di libri di storia.

Journal Entry 14 by syro from Reggio Emilia, Emilia Romagna Italy on Thursday, June 2, 2005
Arrivato ieri

4 luglio
Opssss.....mi accorgo solo ora di essermi dimenticata di fare la J.E. di uscita. Gravissima mancanza per questo bellissimo libro.
Sono rimasta letteralmente conquistata dallo stile della Satrapi: coinvolgente immediato commovente ironico!
Ora devo assolutamente procurarmi i volumi sucessivi.
Ciao e grazie x questo ring!



Journal Entry 15 by moeren from Genova, Liguria Italy on Thursday, June 23, 2005
Che belle le edizioni cartonate.

Journal Entry 16 by legs-weaver from Milano, Lombardia Italy on Monday, July 25, 2005
arrivato questa mattina. come ho detto sul 3D ho cominciato a legere il libro sbagliato e adesso vedrò di rimediare.

Journal Entry 17 by circetta on Thursday, September 15, 2005
È arrivato!!! È arrivato!!! giorni fà e l'ho già iniziato a leggere! È bellissimo.. non me ne vorrei piu' separare! ma mi rendo conto che il miglior servizio che se ne possa fare è diffonderlo! con molta anche "banalità" ha la capacità di essere estremamente chiaro e comprensibile oltre che spassoso e divertente!!
grazie grazie grazie!!
ps. ho saputo che ad ancora c'è in corso una mostra delle tavole, chi si trova in zona ne approfitti!

Journal Entry 18 by circetta on Monday, September 19, 2005
... sapevo che non sarei riuscita a separarmene... infatti l'ho comprato! in versione economica, non ho prprio resistito!! e non solo... ho visto che c'è anche PERSEPOLIS 2.. m'avrebbero dovto legare!! prossimamente in ring anche il 2 promesso!

Journal Entry 19 by virruzza from Bari, Puglia Italy on Sunday, October 2, 2005
non appena ho avuto in mano questi libri me ne sono innamorata, i disegni così sinceri e nitidi mi hanno affascinata
li ho letti tutti di un fiato, mi ripropongo ora di comprarli e gustarmeli con moltissima calma
ripartono presto per proseguire il viaggio

Journal Entry 20 by virruzza from Bari, Puglia Italy on Thursday, November 17, 2005
spedito ieri, insieme a Taglia e Cuci, a oddlittlegirl

Journal Entry 21 by oddlittlegirl on Monday, November 21, 2005
Arrivato e già iniziato a leggere!! Promette bene :)

Journal Entry 22 by oddlittlegirl on Wednesday, November 23, 2005
Fantastico. Piacevolissimo ma impegnato, ti fa riflettere, incavolare, sorridere, intristire...
Cosa chiedere di più ad un libro?
Parte domani destinazione -Lara- :)

Journal Entry 23 by ranocchietta75 on Thursday, February 2, 2006
E' qui con me da stamattina...

Journal Entry 24 by -Lara- from Genova, Liguria Italy on Thursday, February 2, 2006
.....j.e. ritardataria...

il libro è già partito ed io sono qui a fare j.e. ...
.chiedo venia ma ho già dato spiegazione dall'altra parte, più di una in verità :)

che dire di questo libro? ... è meraviglioso, un esempio raro di come sia facile,trovando il mezzo efficace, come in questo caso lo è il fumetto, comunicare un'esperienza di vita che è poi l'esperienza di un popolo intero. Racconto lucido,ampio, efficace, che eleva il fumetto ad opera d'arte, questo è uno dei pochi sistemi possibili per arrivare al cuore della gente, per avvicinare un popolo che appare così lontano alla nostra pelle, alla nostra comprensione.Questo libro sarebbe da inserire come testo di studio nelle scuole e così dovrebbe essere insegnata anche il resto
della storia. Il tratto di quest'artista è semplice, incisivo, diretto, non lascia tregua ed ha la spietatezza della linea pulita, del tratto nero sul bianco, così anche le storie appaiono nella loro verità, affiorano le immagini di persone liberali, colte,
che lasciano vivere, persone che sanno crescere
l'unico fiore possibile, nonostante il deserto dell'orrore, dell'odio e della mancanza di libertà....bella questa donna che ha un'intuizione folgorante nel divulgare la storia della sua terra, forte nel suo essere donna moderna, libera,
intelligente, che parla di cose che ogni donna vive, crisi e vittorie che ogni donna conosce dall'inizio della sua crescita e che qui sono ampliate dalla tragedia di un ambiente angosciante, claustrofobico, terrorizzante, bella sempre questa donna, nella sua
voglia di vivere la sua terra, nella sua capacità di sbagliare, di riconoscere i propri errori, di percorrere la strada che la porterà alla conoscenza della propria identità di donna e di iraniana, "ricordati chi sei" l'insegnamento più bello .........da leggere e
rileggere, da divulgare il più possibile

Journal Entry 25 by ranocchietta75 on Friday, February 3, 2006
Eccomi,l'ho finito di leggere...non conoscevo l'autrice e non so come abbia fatto a rendere una realtà così cruda e così vera a fumetti...è stata fantastica,grazie a voi ho conosciuto aspetti storici che non conoscevo prima e vi ringrazio per questo.

Lo spedisco tra domani e lunedì a liberliber...

Journal Entry 26 by ranocchietta75 on Friday, February 3, 2006
Eccomi,l'ho finito di leggere...non conoscevo l'autrice e non so come abbia fatto a rendere una realtà così cruda e così vera a fumetti...è stata fantastica,grazie a voi ho conosciuto aspetti storici che non conoscevo prima e vi ringrazio per questo.
Vi lascio una frase finale di Persepolis,che mi è piaciuta particolarmente:
"Nella tua vita conoscerai parecchi imbecilli.Se ti daranno dei dispiaceri,pensa che è la loro stupidità che li induce a farti soffrire.Questo ti eviterà di ripagarli con la stessa moneta.Perchè non c'è nulla di peggio a questo mondo che il rancore e la vendetta...cerca di mantenerti sempre onesta e degna di te stessa"

Lo spedisco tra domani e lunedì a liberliber...

Journal Entry 27 by wingliberliberwing from Milano, Lombardia Italy on Saturday, March 4, 2006
è da me!

Journal Entry 28 by wingliberliberwing from Milano, Lombardia Italy on Thursday, January 4, 2007
faccio la JE con molto ritardo; già da diverso tempo il 'pacchetto Satrapi' è passato a mano a dolce perché lo consegni a nuar: per fortuna poi si divide perché se no la spedizione risultava difficoltosa ;)

Davvero un piccolo capolavoro. Da poco leggo graphic novels e sono ancora stupefatta dalla profondità e ampiezza che alcuni di questi hanno: il fumetto, anziché essere riduttivo rispetto ad un romanzo, sintetizza le cose con molta più efficacia (se l'autore è di quelli bravi, come in questo caso - anche per Maus ho avuto la stessa sensazione).
Non riesco del tutto a dissociare nel ricordo questo libro da 'Taglia e cuci', perché entrambi, o meglio insieme, hanno aperto le porte di più mondi che ora voglio approfondire.
Grazie :)

Journal Entry 29 by nuar from Napoli, Campania Italy on Thursday, April 5, 2007
ritorno a casa per Persepolis e ripartenza per Taglia&Cuci.
grazie a tutti gli anelli di questo ring per i commenti, le cartoline, i segnalibri!
grazie davvero di cuore...
tutti i vostri pensieri continuano il cammino per giungere alla mia socia tostoini,
voglio che sia lei a conservare i "segni" di questo lungo viaggio insieme...

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.