Il marito taciturno

by Concetta Ada Gravante | Journals |
ISBN: 8888424067 Global Overview for this book
Registered by dollypop of Augusta, Sicilia Italy on 9/28/2004
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
15 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by dollypop from Augusta, Sicilia Italy on Tuesday, September 28, 2004
"12 maggio.Cosa c'è sparso sul comò della mia camera?Sono frammenti di carta, poco più grandi di un coriandolo,su ognuno dei quali si può decifrare,al più,una sillaba:ma è la mia clùalligrafia?(...)Apro il cassetto nel quale conservo i miei diarie resto inchidata al suolo,mentre lo specchio mi rimanda l'immagine del mio volto cereo per la paura e l'ira:i miei quaderni non ci sono più"

E' il diario di 58 anni di vita di Ada,giovane e bella ragazza napoletana ,di famiglia modesta ma intraprendente e spigliata.Sposa Giorgio,un ufficiale del Genio,che scambiati gli anelli si trasforma da premuroso corteggiatore in impassibile guardiano della sua vita.
Un diario clandestino teso come una corda,come quella della scrittura,a cui Ada si appiglia per resistere.



attendo le vostre adesioni...

Dollypop


Aruka
Arowin
Liberliber
Milonga
Maristella
Cricri
Virruzza
...
...



Dollypop
(tornato a casa)

Released 16 yrs ago (10/6/2004 UTC) at spedito al successivo bc-er in -- via posta o passaggio a mano --, Sicilia Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

ci siamo...il viaggio inizia,spero che la lettura sia di vostro gradimento

Journal Entry 3 by aruka from Torino, Piemonte Italy on Wednesday, October 13, 2004
se fosse stato inventato di sana pianta mi avrebbe colpito meno,ma trattandosi di storia vera ha scatenato in me mille domande.
può l'Amore portare ad una simile abnegazione?e io,avrei agito diversamente da ada?
bellissimo,da leggere

Journal Entry 4 by Arowin from Montévrain, Ile-de-France France on Wednesday, October 27, 2004
"Il marito taciturno" è arrivato questa mattina.
Lo iniziero' il prima possibile ;-)
Ciao

Journal Entry 5 by Arowin from Montévrain, Ile-de-France France on Saturday, November 27, 2004
Spedito a Liber ieri.
Ho scritto i miei pensieri nel diario,
sinceramente Ada non mi è stata simpaticissima sin dalle prime pagine,
mi sono costretta a finire il libro ma le mie aspettative non dsono state soddisfatte da Ada ;-(
Le auguro tanta felicita'.
Arowin

Journal Entry 6 by wingliberliberwing from Milano, Lombardia Italy on Wednesday, December 08, 2004
è con me :o)
che devo fare dopo?

Journal Entry 7 by wingAnonymousFinderwing on Monday, January 10, 2005
Proprio non mi ha preso. Ada mi è stata davvero antipatica fin dalle prime pagine, molto viziata, un susseguirsi di ioioioio, nessuno sforzo né di capire il marito e parlargli né di farsi accettare dalla sua famiglia. E la responsabilità delle cose è sempre degli altri. Il culmine è quando tornano a casa dopo la guerra, la casa dove lui è cresciuto, e la trovano distrutta, e lei dice che LUI non aveva avuto nessuna parola di conforto per lei! Forse era il caso che lei ne avesse per lui, secondo me.
Verso la fine mi è piaciuto di più, raggiunge un maggiore equilibrio e consapevolezza di sé e degli altri, almeno fino a un certo punto.

Mi spiace ma forse non era il momento per questo libro... :o(

Lo passo domani a milonga.

Journal Entry 8 by wingliberliberwing from Milano, Lombardia Italy on Monday, January 10, 2005
ero io, scusate...

Journal Entry 9 by VerdeMilonga from Tradate, Lombardia Italy on Wednesday, January 12, 2005
Ricevuto. Prometto di leggerlo al più presto.

Milonga

Journal Entry 10 by VerdeMilonga from Tradate, Lombardia Italy on Thursday, January 20, 2005
Mi ha messo molta tristezza vedere due vite consumarsi così, una accanto all'altra senza mai capirsi ed incontrarsi. Mi chiedo dove Ada abbia trovato la forza per andare comunque avanti, per cercare di condurre un'esistenza il più possibile normale. Io non ci sarei riuscita.

Journal Entry 11 by CriCri from Rovato, Lombardia Italy on Monday, February 14, 2005
Mi ha stregato!

L'ho divorato in un giorno.

La scrittura è scorrevole e facile, i contenuti sono attualissimi e, credo, interessantissimi per una donna.

La figuar di Ada non mi pare così remota e antiquata e mi piace molto la riflessione ce lei stessa fa e che non è nel diario, ma è raccolta nella prefazione, ovvero che il matrimonio non è, o forse non solo, fondersi nell'altro, ma riconoscere le proprie diversità e rispettarle.

A dire il vero credo che il suo maggiore problema sia sempre stato quello di voler mantenere "il quieto vovere" mentre, come le suggersice ad un certo punto un dottore, "qualcuno deve prendere le decisioni. a muso duro".
Non che io sia per l'autoritarismo ad oltranza, ma di fronte a certi uomini, bisogna imparare forse a fare orecchie da mercante e continuare sulla propria strada...non possono sempre borbottare e commentare se non hanno nessuno che li ascolti.

Journal Entry 12 by virruzza from Bari, Puglia Italy on Thursday, April 07, 2005
il libro è con me
il postino non riuscendo a metterlo nella cassetta l'aveva dato ad una vecchietta del condominio che si era dimenticata di consegnarmelo... bah! (secondo me s'è data una lettura... meglio così!)
fortuna che cricri ha detto di avermelo spedito, altrimenti non mi sraebbe mai venuto in mente di chiedere al postino! :-)
appena possibile lo passerò a mammaroxy per l'ultima tappa del suo viaggio

Journal Entry 13 by virruzza from Bari, Puglia Italy on Thursday, October 13, 2005
non sono mai riuscita a finire questo libro, non mi ha presa per niente e dopo un po' l'ho mollato, l'ho trovato lento e noioso, e Ada mi è risultata subito parecchio antipatica... magari avrei dovuto insistere e finire la lettura, e chissà, mi avrebbe conquistata...

ringrazio comunque dollypop per l'opportunita'

per "impegni improrogabili" [bimbo in arrivo! :-)] mammaroxy ha deciso di saltare il giro, per cui il libro torna al ringmaster, assieme al quadernetto con tutti i vostri commenti!

Journal Entry 14 by dollypop from Augusta, Sicilia Italy on Wednesday, October 19, 2005
l'anello si è chiuso,ed il libro è tornato a casa...
dai vostri commenti risulta che è stato amato e odiato...pareri discordanti,sì.Mi ha spinto proprio questo a metterlo in circolo,ero certa che non tutti avrebbero accolto con un'ovazione la storia...perchè Ada ha scritto un diario dove ha messo a nudo la sua personalità e in tal modo ha dato la possibilità ai suoi lettori di giudicare la sua vita.Condivisibili o no le sue scelte,trovo il suo diario un racconto angoscioso.Purtroppo sono convinta che ci siano in giro diverse donne che si arrendono alla monotonia della vita che gli si propone,e questo mi mette parecchia tristezza.
ringrazio tutte voi che avete partecipato al ring.

Journal Entry 15 by dollypop from Augusta, Sicilia Italy on Thursday, May 11, 2006
è tornato a casa ormai da diversi mesi...però lo vedo lì che scalpita,
quindi ho deciso di far riprendere il viaggio con il suo diario di bordo!

Dollypop-->
-->Hipopo-->
-->GaliAnna-->
-->claudia1964-->
-->mammaroxy (ora è qui!)
Commodo
Lenticchia
Amboise97
...


Dollypop

Journal Entry 16 by hipopo from Boissano, Liguria Italy on Tuesday, May 16, 2006
Appena arrivato: comincerò la lettura il prima possibile.

Journal Entry 17 by hipopo from Boissano, Liguria Italy on Tuesday, May 30, 2006
Una piccola delusione.
Un libro che ho letto con fatica, anche per l'antipatia che mi ispirava la protagonista Concetta Ada, in cui proprio non riuscivo a riconoscermi...
Ripartirà al più presto.

Journal Entry 18 by GaliAnna from Ceranova, Lombardia Italy on Wednesday, June 21, 2006
Arrivato ieri!

Journal Entry 19 by GaliAnna from Ceranova, Lombardia Italy on Monday, September 25, 2006
Mi è piaciuto molto.
L'ho letto d'un fiato e ne ho assaporato ogni pagina!
Sarà stata l'ambientazione durante e dopo la guerra ad affascinarmi, un mondo quotidiano che non ho vissuto e che ogni volta mi intriga...

Di Ada ammiro la forza, la tenacia e la costanza di avere sempre la speranza di quella parola...una donna forte che si è condannata da sola sposando l'uomo sbagliato per i motivi sbagliati.

Purtroppo di coppie così (anche se non così all'eccesso) ne vedo tante e prendo sempre volentieri spunti di riflessione che possano migliorare la vita di tutti i giorni!

Qualche nota stonata comunque c'era...è possibile ricordarsi in ogni circostanza che abito si indossasse? Su questo concordo con liber, un po' viziatella lo era sicuramente!

Ringrazio la master e mi scuso per averlo tenuto per un tempo vergognoso...grazie anche per la pazienza!

Parte domani!
Anna

Journal Entry 20 by claudia1964 from Civitanova Marche, Marche Italy on Friday, September 29, 2006
Arrivato oggi.

Journal Entry 21 by claudia1964 from Civitanova Marche, Marche Italy on Tuesday, October 31, 2006
Appena terminato. Sicuramente vado contro l'opinione della maggioranza dei lettori di questo libro, ma a me questo marito non è rimasto così antipatico, o meglio, sicuramente è un uomo con tanti problemi, con una gelosia retrospettiva morbosa e con un pessimo carattere. Lei mi è piaciuta per la tenacia e la forza di volontà nel voler realizzare a tutti i costi i suoi obiettivi, comunque penso che lui fosse un debole, un insicuro, ma un buono fondamentalmente (la scena della rondine me lo fa pensare.

Journal Entry 22 by mammaRoxy from Bari, Puglia Italy on Thursday, November 16, 2006
Ricevuto sabato,solo oggi faccio la j.e. perche' ho avuto il pc in panne!...

Journal Entry 23 by mammaRoxy from Bari, Puglia Italy on Wednesday, April 04, 2007
Appena finito di leggere...mi ha lasciato senza parole!!...Speravo in una ribellione della protagonista...che mai e' arrivato!Ho apprezzato pero' la sua tenacia e forza di andare avanti,nonostante tutto...spedisco domani!

Journal Entry 24 by commodo from Spoleto, Umbria Italy on Wednesday, July 11, 2007
Un libro molto interessante e di facile lettura, mi ha molto colpito la tenacia della protagonista nel superare tutte le avversità.

Pronto per essere spedito, grazie a dollypop per il ring. Ciao.

Journal Entry 25 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Wednesday, July 18, 2007
Arrivato oggi.

Journal Entry 26 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Wednesday, November 21, 2007
Un diario commovente, che però mi ha lasciato con l'amaro in bocca.
Perchè si dovrebbe sopportare tutto questo?
Per i figli?
Per l'onore?
Per se stessi?
Non so se nella stessa situazione avrei fatto le stesse scelte di Ada, forse sì, forse no, chissà?
Certo la sua non è stata una vita semplice e comoda, però penso che un tempo la maggior parte dei matrimoni erano così.
Magari tanti lo sono ancora oggi.
Grazie per la bella, anche e triste, lettura.

Journal Entry 27 by lenticchia from Modena, Emilia Romagna Italy on Friday, May 09, 2008
Pazzesco. Il libro mi è arrivato oggi insieme a un altro ring... risulta essere stato spedito eoni fa... Meglio tardi che mai!
Comincio al più presto.

Journal Entry 28 by lenticchia from Modena, Emilia Romagna Italy on Tuesday, June 17, 2008
'nsomma... di solito adoro i diari, ma questo mi ha lasciata un po' così. la protagonista mi ha irritata fin dalle prime pagine, quindi non si può dire che non faccia nascere emozioni.. ma mi aspettavo qualcosina in più.
grazie comunque alla ringmaster e mi si scusi il ritardo (in parte non colpa mia!).

Journal Entry 29 by dollypop from Augusta, Sicilia Italy on Friday, July 04, 2008
il diario è ritornato a casa... il suo viaggio è terminato...
ringrazio tutti voi che avete partecipato e avete reso questo diario pieno di emozioni e di significato.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.