Rio dei pensieri - Il vestito di carta

by Nantas Salvalaggio | Literature & Fiction | This book has not been rated.
ISBN: Global Overview for this book
Registered by MisterKagnara of Verona, Veneto Italy on 2/8/2019
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
1 journaler for this copy...
Journal Entry 1 by MisterKagnara from Verona, Veneto Italy on Friday, February 08, 2019
Partire giovani dalla propria città e ritornarvi, dopo una vita di successi, pieno di amarezze. Curiosamente, il ciclo di una vita si completa in due romanzi, raccolti non a caso in questo volume: IL VESTITO DI CARTA e RIO DEI PENSIERI, il primo e l'ultimo rispettivamente scritti da Salvalaggio.
Ne il VESTITO DI CARTA, il protagonista lascia Venezia in un momento storico molto particolare, coi Tedeschi ancora arroccati sulle ultime difese e gli Alleati già infiltrati con le prime avanguardie sulla laguna.
Il giovane se ne va in cerca della vita, con un camion inglese, alla volta di Roma, dove lo attenderà un avvenire brillante.
RIO DEI PENSIERI riconduce idealmente quel giovane, trent'anni dopo, alla sua città natale. Qui il protagonista è un architetto arrivato che in Venezia sente il richiamo del proprio passato ma anche il fascino misterioso della sua decrepita bellezza. L'uomo sprofonda, inseguendo i ricordi, in una solitudine assoluta. La moglie l'ha lasciato e del resto l'amore, il sesso, non sembrano allettarlo più. Si adagia in una vita blandamente mondana, ma niente in realtà gli appare gratificante. Finché ecco Barbara, una donna viva, risoluta, che sa guidarlo fuori dalle secche, verso un nuovo mare aperto. Ed ecco la giovanissima Marina, il ritorno della passione: tutto dunque può ricominciare, o è solo un altro abbagliante miraggio veneziano?
Così, su questo motivo di speranza, sembra concludersi l'arco di una vita, svolta tutta interna nella cornice di un'epoca tra le più complesse e tormentate del nostro secolo.

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.