Mi sa che fuori è primavera

Registered by GrilloParlante of Grosseto, Toscana Italy on 7/3/2017
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
This book is in the wild! This Book is Currently in the Wild!
1 journaler for this copy...
Journal Entry 1 by GrilloParlante from Grosseto, Toscana Italy on Monday, July 03, 2017
Dalla quarta di copertina:

Ferite d'oro. Quando un oggetto di valore si rompe, in Giappone, lo si ripara con oro liquido. È un'antica tecnica che mostra e non nasconde le fratture. Le esibisce come un pregio: cicatrici dorate, segno orgoglioso di rinascita. Anche per le persone è così. Chi ha sofferto è prezioso, la fragilità può trasformarsi in forza. La tecnica che salda i pezzi, negli esseri umani, si chiama amore. Questa è la storia di Irina, che ha combattuto una battaglia e l'ha vinta. Una donna che non dimentica il passato, al contrario: lo ricorda, lo porta al petto come un fiore. Irina ha una vita serena, ordinata. Un marito, due figlie gemelle. È italiana, vive in Svizzera, lavora come avvocato. Un giorno qualcosa si incrina. Il matrimonio finisce, senza traumi apparenti. In un fine settimana qualsiasi Mathias, il padre delle bambine, porta via Alessia e Livia. Spariscono. Qualche giorno dopo l'uomo si uccide. Delle bambine non c'è più nessuna traccia. Pagina dopo pagina, rivelazione dopo rivelazione, a un ritmo che fa di questo libro un autentico thriller psicologico e insieme un superbo ritratto di donna, coraggiosa e fragile, Irina conquista brandelli sempre più luminosi di verità e ricuce la sua vita. Da quel fondo oscuro, doloroso, arriva una luce nuova. La possibilità di amare ancora, l'amore che salda e che resta.

Ho cominciato a leggerlo, ma lo stile non mi ha convinto (anzi, mi ha addirittura innervosito!).
Peccato, perché la storia sembrava interessante...

Journal Entry 2 by GrilloParlante at Da qualche parte in Grosseto in Grosseto, Toscana Italy on Thursday, August 17, 2017

Released 2 yrs ago (8/17/2017 UTC) at Da qualche parte in Grosseto in Grosseto, Toscana Italy

WILD RELEASE NOTES:

Benarrivata/o!
Qualche spiegazione veloce sul libro che hai appena trovato. L’idea del base del bookcrossing è semplice: se sei innamorato di un libro non vorresti farlo leggere a più gente possibile?
Da qui nasce il Bookcrossing e il sito www.bookcrossing.com.
Se sei qui è perché hai inserito nell'apposita finestra il codice BCID che hai trovato sul libro, ti si é aperta una pagina in cui ti viene chiesto dove hai trovato il libro e cosa ne pensi, e in cui hai modo di leggere dove é stato e chi l'ha letto.
Puoi segnalare il ritrovamento in maniera anonima (Anonymous Finder) oppure registrarti sul sito. E' gratis (se decidi di registrarti puoi inserire come 'referrer' GrilloParlante, la persona che ha liberato il libro).
Una volta letto - o se il libro non ti piace, anche una volta *non* letto!-, fai una nuova Journal Entry con i tuoi commenti e libera nuovamente il libro, così che possa proseguire il suo viaggio. Ogni volta che qualcuno inserirà una nuova Journal Entry nella pagina di questo libro verrai avvertito tramite e-mail.
Puoi liberare il libro dove vuoi.

Se ti interessa conoscere meglio il mondo dei bookcrossers italiani, puoi visitare il forum: http://forum.bookcrossing-italy.com/

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.