Rumba senza palme né carezze. Racconti di donne cubane

by D. Manera | Literature & Fiction |
ISBN: 8807815249 Global Overview for this book
Registered by Gahan of Ziano Piacentino, Emilia Romagna Italy on 9/8/2015
Buy from one of these Booksellers:
Amazon.com | Amazon UK | Amazon CA | Amazon DE | Amazon FR | Amazon IT | Bol.com
2 journalers for this copy...
Journal Entry 1 by Gahan from Ziano Piacentino, Emilia Romagna Italy on Tuesday, September 08, 2015
L'immagine più spontanea di Cuba, dopo il Che con il sigaro, è una donna che balla. Qui si narra perché, nonostante tutti i guai e ben oltre la sensualità e il tropico, la vita delle donne su quest'isola conservi movenze di rumba.
Storie di donne a Cuba sull'orlo del millennio e della resistenza umana, tra passioni e assenze, una rapida giovinezza e confusi cambiamenti sociali, mariti per viaggiare nel mondo del benessere e brucianti nostalgie per il povero e cadente paradiso lasciato, durissimi bisogni quotidiani e testarde spinte ideali, addii e confidenze, figli e amicizie, canzoni e crudeltà, lavoro e sogni. La scrittrice e giornalista Marilyn Bobes (1955), l'avvocato Mylene Fernández Pintado (1967), la biologa Nancy Alonso (1949), la saggista, narratrice e poetessa Mirta Yáñez (1947), l'informatica Karla Suárez (1969), il medico Adelaida Fernández de Juan (1961) sono le penne più coraggiose e coscienti del discorso narrativo femminile di oggi sull'isola rivoluzionaria, che testimoniano un'esperienza intensa e drammatica. E, per chiudere, uno sguardo altrui (maschile, e per giunta straniero, anche se non estraneo: quello di Danilo Manera) condensa in una galleria di ritratti il fascino di queste donne sfortunate e libere, amareggiate e vitali.

Journal Entry 2 by Nereia at Roma, Lazio Italy on Monday, October 26, 2015
Arrivato! :)

Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.