corner corner Il paziente inglese

Medium

Il paziente inglese
by Michael Ondaatje | Literature & Fiction
Registered by MartinaViola of Latina, Lazio Italy on Thursday, August 20, 2009
Average 6 star rating by BookCrossing Members 

status (set by MartinaViola): permanent collection


8 journalers for this copy...

Journal Entry 1 by MartinaViola from Latina, Lazio Italy on Thursday, August 20, 2009

9 out of 10

Sul finire del secondo conflitto mondiale, a Villa San Gerolamo - sulle colline di Firenze - si intrecciano le vite di tre uomini e una donna: Hana - infermiera, un paziente ustionato che non ricorda più neanche il proprio nome, Caravaggio - ladro professionista, e Kip - artificiere indiano; ognuno di loro porta dentro di sé le ferite della guerra che gli impediscono di risalire in superficie a respirare una boccata di normalità.

Il paziente inglese potrebbe essere tedesco o magari polacco: un corpo bruciato senza nome giace in un letto, accompagnato solo da un libro di Erodoto zeppo di foto, disegni, annotazioni e pensieri; ma i cocktail a base di morfina, latte condensato e vino riescono a slegare la memoria dell'uomo, facendogli vomitare la sua storia, liberandolo dai rimpianti di un Gige dal destino sbagliato.
I ricordi delle sue avventure nel deserto libico ci trascinano verso un paesaggio diverso ma non meno affascinante di quello toscano, in cui la narrazione conserva sempre una connotazione intima e fortemente introspettiva.

Sono rimasta colpita da questa atmosfera a lume di candela che non mi ha mai abbandonato durante la lettura, permettendomi di scivolare silenziosamente nelle storie di ognuno degli abitanti della Villa, conoscendone la cultura e le abitudini, i punti di forza e le debolezze.

Il mio personaggio è Kip: vorrei potergli rubare un pizzico della sua capacità di estraniarsi dal mondo e mi riconosco nella sua empatia per i personaggi delle opere d'arte che incontra lungo il suo cammino.


I libri che, come questo, mi colpiscono nel profondo mi lasciano sempre la sensazione di non aver colto tutto ciò che c'era da cogliere e mi viene voglia di rileggerli. 


Journal Entry 2 by MartinaViola from Latina, Lazio Italy on Tuesday, August 25, 2009

This book has not been rated.

Ne faccio un ring!

Le regole sono le solite :
- effettuate la j.e. quando ricevete il libro e al momento della spedizione al corsaro successivo;
- non trattenetelo per più di due mesi (se siete "intasati" di letture passate la mano, sarete spostati in fondo alla lista senza creare intoppi);
- i passaggi a mano hanno ovviamente la priorità;
- lasciate nel libro tutto quello che vi pare;
- non scrivete a penna sul libro, usate la matita;

N.B. Vi invito a scrivere due righe di commento nella j.e di uscita: il bello di un ring è la condivisione di pensieri ed emozioni con altri lettori, scrivere soltanto "arrivato/partito" non rende giustizia alla vostra partecipazione!

Parecipanti

Masia
lisolachenonce
Vanigliacocco
syro
LadyMarianBc
Valentynip 


Journal Entry 3 by masia from Faenza, Emilia Romagna Italy on Monday, August 31, 2009

This book has not been rated.

Arrivato!
MartinaViola, grazie mille! Era un mio desiderio di lettura di vecchissima data.
Lo inzio subito perché non resisto alla tentazione di averlo finalmente fra le mani ;) 


Journal Entry 4 by masia from Faenza, Emilia Romagna Italy on Saturday, September 05, 2009

This book has not been rated.

Libro spedito questa mattina a lisolachenonce.

Un romanzo sorprendente, soprattutto intraprendendone la lettura con le immagini del film che ha ispirato ancora davanti agli occhi. E' come se libro e film si specchiassero uno dentro l'altro, così da essere esattamente la stessa cosa e contemporaneamente l'opposto. Nel romanzo la storia in primo piano è quella che avviene in Italia fra le rovine del vecchio convento e i ricordi situati nel deserto emergono a brevi tratti, in modo sconnesso e fumoso: la scrittura vaga insieme ai ricordi del paziente, alla sua mente stanca. Non è sempre semplice cogliere i collegamenti del racconto: anche il lettore deve risolvere il mistero, avere la pazienza di mettere insieme i pezzi del racconto per avere un quadro generale della vicenda e per coglierne i dettagli. I personaggi che nel film appaiono come secondari, tra le pagine del libro rappresentano invece il fulcro della storia e vengono caratterizzari visceralmente. Romanzo e film: a parte le differenze della trama, è stato come vivere la stessa storia da punti di vista totalmente differenti. Esperienza interessantissima.

MartinaViola, grazie mille per aver esaudito questo mio desiderio di lettura di vecchia data!
E grazie anche per lo splendio segnalibro! 


Journal Entry 5 by winglisolachenoncewing from Pisa, Toscana Italy on Tuesday, September 15, 2009

This book has not been rated.

Fianlmente è arrivato :)
Inizierò a leggerlo già nei prossimi giorni. Non ho visto il film quindi mi aspetto di fare l'esperienza opposta a quella di masia :)
Grazie per il ring
 


Journal Entry 6 by Vanigliacocco from Brescia, Lombardia Italy on Monday, November 02, 2009

This book has not been rated.

Arrivato oggi.
Grazie
!ma è stato spedito il 19/10?!?!?! No comment... se già cominicia l'intasamento natalizio siamo apposto.. 


Journal Entry 7 by Vanigliacocco from Brescia, Lombardia Italy on Saturday, January 02, 2010

This book has not been rated.

Che dire? Ho provato più volte a iniziarlo senza successo nell'ultimo caso sono riuscita a leggere un centinaio di pagine, il libro è scorrevole la storia è in parte curiosa però.. però.. non è scattato il convolgimento, se vogliamo metterla così, per cui lo faccio ripartire.
Grazie, spedisco domani. 


Journal Entry 8 by syro from Reggio Emilia, Emilia Romagna Italy on Saturday, January 09, 2010

This book has not been rated.

Arrivato ieri!
Grazie :) 


Journal Entry 9 by syro from Reggio Emilia, Emilia Romagna Italy on Friday, April 16, 2010

This book has not been rated.

Non sono riuscita a leggerlo: evidentemente non è il momento adatto.
Lo faccio comunque ripartire, perchè lo sto trattenendo già da troppo tempo.

17/04/10 in partenza verso LadyMarianBc 


Journal Entry 10 by LADYMARIAN82 from Molfetta, Puglia Italy on Monday, April 19, 2010

This book has not been rated.

Il libro è appena arrivato... Se è come il film, so già che lo adorerò... ;)
Grazie! :) 


Journal Entry 11 by LADYMARIAN82 at Molfetta, Puglia Italy on Monday, June 07, 2010

4 out of 10

Che dire? Il film è uno dei miei preferiti, ma il romanzo non mi è piaciuto granchè, forse perchè è troppo diverso dalla trasposizione cinematografica...
Forse se avessi prima letto il libro e poi guardato il film, mi sarebbe piaciuto di più...
Spero di rileggerlo, prima o poi: magari mi è sfuggito qualcosa...
Spedisco a valentynip.
Grazie ringmaster per avermi dato l'opportunità di leggerlo! :) 


Journal Entry 12 by valentynip at Cagliari, Sardegna Italy on Friday, July 09, 2010

This book has not been rated.

arrivato....ahimè da un pò a casa mia....J.e. in ritardo. Scusami MartinaViola! Lo sto leggendo ! 


Journal Entry 13 by wingAnonymousFinderwing at Cagliari, Sardegna Italy on Wednesday, September 15, 2010

This book has not been rated.

Forse mi aspettavo troppo da questo libro che invece non mi ha appassionato abbastanza...
e mi dispiace..chissà magari lo rileggerò!
Al film preferisco sempre il libro da cui è stato tratto ma ora sono incuriosita e il film lo guarderò.
grazie comunque MartinaViola per il ring!!
 


Journal Entry 14 by valentynip at Cagliari, Sardegna Italy on Wednesday, September 15, 2010

This book has not been rated.

..per un errore ho mandato la JE come anonymus finder.
La JE precedente era dunque la mia, il libro è partito oggi destinazione MartinaViola! 


Journal Entry 15 by MartinaViola at Latina, Lazio Italy on Friday, September 17, 2010

This book has not been rated.

Dopo un giretto tra i corsari italiani, il paziente inglese è tornato a casa!

Grazie a tutti della partecipazione e delle belle cartoline! :) 




Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.