corner corner La vampa d'agosto

Medium

La vampa d'agosto
by Andrea Camilleri | Mystery & Thrillers
Registered by anatolla of Bethesda, Maryland USA on Monday, November 06, 2006
Average 8 star rating by BookCrossing Members 

status (set by annamatte): travelling


10 journalers for this copy...

Journal Entry 1 by anatolla from Bethesda, Maryland USA on Monday, November 06, 2006

10 out of 10


a Germantown, MD il 27 luglio 2006, durante la vampa di luglio..

nei desideri de Il-Picchio
partito il 7 novembre 2006 per

Il-Picchio

desiderato poi da

ailicec

ED ORA E' UN RING!!:



elenco dei partecipanti



 


Journal Entry 2 by il-picchio from Verona, Veneto Italy on Tuesday, November 14, 2006

This book has not been rated.

arrivato oggi in una busta decorada da francobolli spettacolari (quello della Garbo è una meraviglia proprio)
grazie anatolla per il pensiero, farò fare al libro un piccolo tour di verona poi lo farò ripartire ;-) 


Journal Entry 3 by didone from Verona, Veneto Italy on Monday, November 20, 2006

This book has not been rated.

il tour è iniziato da casa mia, durante una serata di presentazione just che, tra un ciacola ed un cioccolatino (e tanti pettegolezzi), è finita alle 2.00.
Non credo di aver mai partecipato ad una di queste presentazioni più divertente! Grazie picchio!! 


Journal Entry 4 by il-picchio from Verona, Veneto Italy on Friday, January 26, 2007

This book has not been rated.

come sempre una bella storia, ben scritta e con i personaggi che "saltano fuori dalla pagina", ma 'stavolta sono rimasta un po' delusa dal racconto perchè il finale mi è sembrato un po' tirato, come se anche il signor Camilleri, al pari del suo commissario, si sentisse stanco e invecchiato.
non dirò altro sennò rischio di anticipare delle cose, ma forse entrambi hanno bisogno di una vacanza.... 


Journal Entry 5 by ailicec from Trento, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy on Monday, March 19, 2007

8 out of 10

Il libro è arrivato circa 2 settimane fa, gentilmente inviato da il picchio per il ring. L'ho letto nei ritagli di tempo, la trama molto avvincente, come al solito con Camilleri. Il finale mi ha lasciata però con l'amaro in bocca... 


Journal Entry 6 by winglunabluxxxwing from Padova, Veneto Italy on Tuesday, May 01, 2007

8 out of 10

Mi scuso infinitamente per il ritardo della je: il libro è con me da più di un mese e, come tutte le storie di Montalbano, tre giorni sono bastati e avanzati per finirlo d'un fiato;-)

Scritto bene, come sempre mi sono sentita immersa nei paesaggi, gli odori e i sapori della Sicilia e nell'umanità della sua gente (che voglia di tornare...). La storia però fino a - quasi... - la fine sembra diversa da quella che in conclusione si rivelerà, anche se ad un certo punto qualche dubbio viene anche alla lettrice innamorata della sagacia del commissario...ma non a lui, evidentemente!!! Certo il finale ha lascia molto l'amaro in bocca anche a me, più ancora che per la sostanza, perchè è troppo frettoloso: ma come, butti lì la bomba e ci lasci così con un palmo di naso? La lettrice di cui sopra ha bisogno di qualche spiegazione in più...ma forse il problema è proprio che non c'è nessuna spiegazione, salvo la debolezza di un uomo che mai l'aveva dimostrata così platealmente...può darsi che sia questo che l'ha fregato, povero Salvo?;-) 


Journal Entry 7 by pecorella from Ragusa, Sicilia Italy on Thursday, May 24, 2007

This book has not been rated.

eccolo!! va in coda a un po' di ring accumulati ma non vedo l'ora di leggerlo!! 


Journal Entry 8 by pecorella from Ragusa, Sicilia Italy on Thursday, August 30, 2007

10 out of 10

Camilleri è una scoperta che si rinnova ad ogni lettura!
Adoro il modo in cui tratteggia il suo Montalbano e l'intreccio di questa "vampa" mi ha proprio sedotta!

Grazie Grazie!!

Ripartito oggi. 


Journal Entry 9 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Friday, August 31, 2007

This book has not been rated.

Arrivato oggi. 


Journal Entry 10 by amboise97 from Stella, Liguria Italy on Saturday, March 01, 2008

9 out of 10

Molto bello, anche se mi aspettavo un finale diverso...anzi, forse non mi aspettavo questo comportamento da parte di Montalbano...ma si sa, la carne è debole...... 


Journal Entry 11 by JamsODonnellToo from Köln, Nordrhein-Westfalen Germany on Thursday, March 13, 2008

This book has not been rated.

Eccolo qua, grazie! 


Journal Entry 12 by JamsODonnellToo from Köln, Nordrhein-Westfalen Germany on Thursday, April 17, 2008

7 out of 10

Pure io voglio quel calduccio li', pure ioooo! proprio meteorologicamente, intendo... *sigh*

Grazie ad anatolla che mi sta dando l'opportunita' di leggere tutti i Camilleri in circolazione o quasi! Il libro e' partito oggi, in direzione.... non mi ricordo piu', l'ho spedito insieme ad altri 3, ma comunque e' la direzione giusta :)

Buon divertimento! 


Journal Entry 13 by masia from Faenza, Emilia Romagna Italy on Tuesday, April 29, 2008

This book has not been rated.

Arrivato poco fa!
Quindi la direzione era proprio quella giusta ;) 


Journal Entry 14 by masia from Faenza, Emilia Romagna Italy on Thursday, May 01, 2008

This book has not been rated.

Gustosissima quest'indagine assolata e così emotivamente coinvolgente per un Montalbano perennemente sudato e in evidente carenza di sali minerali!
Ammetto che i suoi "cedimenti" inizialmente mi hanno infastidita, ma in fin dei conti lo preferisco così, più umano e meno eroico.
Ho sempre diffidato profondamente di chi non stilla una goccia di sudore quando anche i cammelli si aggirano con la lingua di fuori e questo romanzo sembrerebbe darmi ragione :p

Il libro è in viaggio verso annamatte.
Grazie per il ring :) 


Journal Entry 15 by annamatte from Roma, Lazio Italy on Friday, May 09, 2008

This book has not been rated.

Arrivato oggi, va in coda breve. 


Journal Entry 16 by annamatte from Roma, Lazio Italy on Tuesday, April 28, 2009

7 out of 10

Spedito alla ringmaster il 10 aprile.
Rientra nella fase calante di Montalbano. Quella che lo vede temere la senescenza ed altrettali rende lo stile e le riflessioni che il grande "Camillo" fa per bocca del commissario.
Sono più vitali e calde le figure di contorno, Montalbano è uno spettro pallido, quasi shakespeariano.
Deludente, da Camilleri non ce lo si aspetterebbe.


 




Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.