corner corner Pura vita

Medium

Pura vita
by Andrea De Carlo | Romance
Registered by lupurk of Pecetto di Valenza, Piemonte Italy on Monday, September 19, 2005
Average 5 star rating by BookCrossing Members 

status (set by robylancia): available


3 journalers for this copy...

Journal Entry 1 by lupurk from Pecetto di Valenza, Piemonte Italy on Monday, September 19, 2005

This book has not been rated.

lupurk#5

La vicenda corre su un’automobile, un breve viaggio nel sud della Francia, verso la Camargue, attraverso interminabili conversazioni o interminabili silenzi tra un uomo e una ragazza. L’uomo è Giovanni, uno storico famoso, separato e tormentato da un’altra storia d’amore; la ragazza ha sedici anni, legge moltissimi libri, ascolta cd musicali e desidera avere un cane tutto per sé. Lontani per lo scarto generazionale, tenuti vicini da sentimenti combattuti, si interrogano sul senso della vita, sui sentimenti che legano un uomo ad una donna, sulla famiglia tradizionale e quella con genitori divorziati, sui ricordi e sui luoghi comuni della società contemporanea, spesso interrotti da squilli di telefonini, messaggi sms e messaggi e-mail.
 


Journal Entry 2 by lupurk at -- Controlled release in Milano, Lombardia Italy on Saturday, October 15, 2005

This book has not been rated.

Released 8 yrs ago (10/15/2005 UTC) at -- Controlled release in Milano, Lombardia Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

bookxerpting per spacetave. buona lettura! 


Journal Entry 3 by spacetave from Torino, Piemonte Italy on Friday, October 28, 2005

This book has not been rated.

Grazie lupurk, è arrivato.
Mai avrei pensato a un libro di De Carlo, mi ero fatto tutta un'altra idea. 


Journal Entry 4 by spacetave from Torino, Piemonte Italy on Sunday, September 10, 2006

5 out of 10

Come dissi quando arrivò mai avrei pensato a un libro di De Carlo...
L'ho letto a fatica per l'antipatia che ho provato fin dall'inizio verso Giovanni; l'ho trovato odioso con le sue continue elucubrazioni (seghe mentali) su qualsiasi argomento con un dire forbito e ricercato (memorabile e spassosissime le ragioni del perchè si vuole un cane... ma smettila dai!) le contraddizioni estreme e palesi a distanza di due minuti da una dichiarazione di principio. I litigi con la figlia (nell'ultimo ho davvero sperato che finisse peggio, peccato!), la continua voglia di essere al centro dell'attenzione (la figlia mi è sembrata una spettatrice costretta ad ascoltare i monologhi del padre (forse era stata legata al sedile dallo stesso)...
Un personaggio allucinante!
La cosa che mi ha convinto di più è la capacità con cui De Carlo riesce a rendere bene il climax delle liti, la testardaggine e la volontà di portare l'interlocutore al limite. In quello mi sono riconosciuto, è un trucchetto ignobile e spregevole che uso anch'io come Giovanni : (
 


Journal Entry 5 by spacetave at birreria Befed Brew Pub , via Ariosto 36/bis in Settimo Torinese, Piemonte Italy on Saturday, March 17, 2007

This book has not been rated.

Released 7 yrs ago (3/17/2007 UTC) at birreria Befed Brew Pub , via Ariosto 36/bis in Settimo Torinese, Piemonte Italy

WILD RELEASE NOTES:

RELEASE NOTES:

Da qualche parte di questo locale, tra un litro di birra e un pollo arrostito. 


Journal Entry 6 by robylancia from Settimo Torinese, Piemonte Italy on Thursday, May 17, 2007

5 out of 10

journal entry inserita tramite www.bookcrossing-italy.com
Il libro era in una birreria di Settimo Torinese,il propietario aderisce al bookcrossing e ha un miniespositore sul bancone dove mette appunto in bell'evidenza i libri.Probabilmente lo riporterò lì per permettergli di continuare il viaggio.Non mi è piaciuto moltissimo,non tanto per la trama ma per il modo in cui è scritto:poco scorrevole e confusionarioIn ogni caso buona lettura ai prossimi 




Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.