corner corner Cacciatori del Mare

Medium

Cacciatori del Mare
by Clive Cussler | Other
Registered by bdb of Laives / Leifers, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy on Friday, July 20, 2012
This book has not been rated. 

status (set by bdb): travelling


This book is in the wild! This Book is Currently in the Wild!

1 journaler for this copy...

Journal Entry 1 by bdb from Laives / Leifers, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy on Friday, July 20, 2012

This book has not been rated.

Se si potesse riassumere la vita di Clive Cussler in un'unica parola, questa sarebbe "avventura". E in questo libro Cussler racconta una dozzina delle sue entusiasmanti avventure, vissute insieme con i volontari della NUMA (National Underwater and Marine Agency), l'agenzia da lui fondata per soddisfare la sua passione per le ricerche e il recupero di relitti. Travolgente come sempre, Cussler fa rivivere ogni particolare di queste vicende al limite dell'incredibile: l'ansia dell'attesa che precede il ritrovamento, le difficoltà tecniche e gli imprevisti sempre in agguato, la gioia per la scoperta e la delusione per l'insuccesso... perché, come afferma, i relitti non si trovano mai dove si crede che siano: essi "sono là fuori e ci chiamano, con un sussurro." 


Journal Entry 2 by bdb at biblioteca don bosco - zona di libera circolazione in Laives / Leifers, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy on Friday, July 20, 2012

This book has not been rated.

Released 2 yrs ago (7/20/2012 UTC) at biblioteca don bosco - zona di libera circolazione in Laives / Leifers, Trentino Alto Adige / Südtirol Italy

WILD RELEASE NOTES:

Se si potesse riassumere la vita di Clive Cussler in un'unica parola, questa sarebbe "avventura". E in questo libro Cussler racconta una dozzina delle sue entusiasmanti avventure, vissute insieme con i volontari della NUMA (National Underwater and Marine Agency), l'agenzia da lui fondata per soddisfare la sua passione per le ricerche e il recupero di relitti. Travolgente come sempre, Cussler fa rivivere ogni particolare di queste vicende al limite dell'incredibile: l'ansia dell'attesa che precede il ritrovamento, le difficoltà tecniche e gli imprevisti sempre in agguato, la gioia per la scoperta e la delusione per l'insuccesso... perché, come afferma, i relitti non si trovano mai dove si crede che siano: essi "sono là fuori e ci chiamano, con un sussurro 




Are you sure you want to delete this item? It cannot be undone.